L’Assemblea Rabbinica è composta dai rabbini delle Comunità e dell’Unione e dagli altri rabbini ammessi a farne parte in conformità al proprio regolamento. Essa elegge un Presidente che la rappresenta.

Attualmente l’Assemblea è così composta:

Presidente – rav Alfonso Arbib Milano
Vicepresidente – rav Giuseppe Momigliano Roma
rav Ariel Di Porto Torino
rav Riccardo Di Segni Roma
rav Adolfo Locci Padova

L’Assemblea è convocata dal Presidente prima delle elezioni dei componenti del Consiglio dell’Unione per eleggere i tre Rabbini Capo, anche se non più in carica, insigniti del titolo di Rabbino Maggiore o di titolo equipollente, che faranno parte del Consiglio dell’Unione.  Essa si riunisce inoltre in conformità al proprio regolamento per dibattere ogni questione relativa al culto e alla promozione della cultura e dell’istruzione ebraica in Italia.

L’Assemblea esprime il parere sulle modifiche dello Statuto e dell’Intesa  e può indirizzare voti al Consiglio dell’Unione. Il regolamento dell’Assemblea Rabbinica e le sue modifiche sono depositati presso l’Unione.