ROMA candele 18.16 stelle 19.13 - MILANO candele 18.25 stelle 19.26
16 ottobre 2018 — ז׳ במרחשון ה׳תשע״ט
Loading...
Programmi 2018 2018-10-15T09:15:09+00:00

Home    Programma     Genova ebraica     Storytelling     Immagini    Ebraismo     Download     Area stampa


                                                                                 
Giornata Europea della Cultura Ebraica 2018

Bova Marina

Gli eventi a Bova Marina sono posticipati al 16 ottobre 2018

16 ottobre 2018
Parco archeologico Archeoderi h:10,30
Visita al parco

Un fantastico viaggio tra i meravigliosi reperti archeologici e la Sinagoga con il suo prezioso mosaico per RACCONTARE ancora a tutti, con inalterata freschezza, il suo simbolismo.Accoglie la Direttrice del Parco Dottoressa Rossella D’Agostino

Belvedere Marittimo
Gli eventi a Belvedere Marittimo sono posticipati al 18 ottobre 201818 ottobre Ore 10,30
Saluti del sindaco Ing. Enrico Granata
Saluti dell’assessore alla Cultura Francesca Impieri
Saluti del referente Comunità Ebraica Roque Pugliese
Saluti de Dirigente Scolastico Maria Grazia Cianciulli: Licei “Tommaso Campanella”
Modera: Dottoressa Rossella Palmieri Relazioni: h: 10,45 Dott.ssa Daniela Scuncia, Ass. ANASSILAOS, “l’istinto di narrare” h: 10,55 Dott. Tonino Nocera, “LE LORO STORIE: LA NOSTRA STORIA”

h: 11,05 Avv. Anna Golotta della “Associazione Virginia Holper Monis
“HETTY HILLESUM , ESSERE LIBERI “h 11,30 Dott.ssa Patrizia Spadafora,
Ricercatrice ISN/CNR “TAY SACHS: Sulle tracce di un antenato comune”

h: 11, 45 Dott. Giuseppe Tagarelli, Ricercatore ISAFoM-CNR e Presidente dell’Istituto per gli Studi Storici di Cosenza
“Memoria, Uomini e Paesaggio: il cedro in Calabria”

Cosenza

Gli eventi a Cosenza sono posticipati al 17 ottobre 2018
17 ottobre 2018

Chiostro di San Domenico

ore 10,30 – Introduzione
Dottor Roque Pugliese, Delegato per la Giornata della Cultura

Saluti del Sindaco di Cosenza, Arch Mario Occhiuto

Saluti del Presidente dei Lions Rovito Sila Grande

Interventi

h: 11,00
Prof. Pina Brenner, moderatrice

Introduce
Dott Valter Brenner
(Editore)

h: 11,15
Miriam Jaskierowicz Arman, Scrittrice

h:11,30 relaziona Miriam Pugliese (Allevatrice di Bachi da Seta, Vicepresidente Nido di Seta)
Seta, passato, presente e futuro

h: 11,45
Rav Umberto Piperno
Conclusioni

  • Crotone
    Gli eventi a Crotone si tengono il 16 ottobre 2018
    16 ottobre 2018
    Presso la Sala Consiliare Comune
    Via Piazza della Resistenza 1h: 10,30 Saluti delle autorità sindaco Ugo Pugliese
    Saluti autorità religiose
    Saluti autorità scolasticheh: 11,50
    Introduce
    Dott. Rolando Belvedere, Giornalistah: 11:15
    Miriam Jaskierowicz Arman, Scrittriceh: 11,50
    Rav Umberto PipernoMusica
  • Reggio Calabria (MANIFESTAZIONE ANNULLATA CAUSA ALLARME ROSSO MALTEMPO)

    15 ottobre 2018
    Liceo Classico Storico
    Tommaso Campanella
    Via Tommaso Campanella 27

    h: 10,15 Interventi e saluti

    – Preside dott.ssa Maria Rosaria Rao
    – Dott. Roque Pugliese Consigliere per la Comunità Ebraica di Napoli e referente per la Calabria
    – Rav Umberto Piperno

    – dott. Franco Arcidiaco – delegato alla cultura comune Reggio Calabria
    – dott .ssa Anna Nucera – assessore pubblica istruzione comune di Reggio Calabria

    – Miriam Jaskierowicz Arman, Scrittrice

    Interventi

    h: 10,45 00 dott.ssa Daniela Scuncia

    Ass. ANASSILAOS :
    “L’ISTINTO DI NARRARE ”

    h: 10,55 dott. Tonino Nocera
    “LE LORO STORIE:LA NOSTRA STORIA” ;

    h: 11,05 avv Anna Golotta, della “Associazione Virginia Holper Monis”

    “HETTY HILLESUM , RACCONTARE PER ESSERE LIBERI ”

    h: 11,20 avv Antonino Bizzintino, Consigliere dell’ordine degli avvocati di Reggio Calabria
    “UN GIORNO TUO FIGLIO TI CHIEDERA”

    h 11,30 Dott.ssa Patrizia Spadafora,
    Ricercatrice ISN/CNR
    “TAY SACHS. MEMORIA DELLA NOSTRA TERRA”

    h: 11, 45 Dott. Giuseppe Tagarelli, Ricercatore ISAFoM-CNR e Presidente
    dell’Istituto per gli Studi Storici di Cosenza
    “LA COLTURA DEL CEDRO IN CALABRIA ”

    h: 12,00
    Momenti musicali al pianoforte del duo pianistico internazionale dei Maestri gemelli DeStefano

    Conclusioni rav Umberto Piperno

  • Rende

Assessorato alla Cultura – Città di Rende

Sala Pinacoteca del Museo Civico
Palazzo Zagarese
via Raffaele De Bartolo
Rende Borgo Vecchio

14 ottobre 2018
“Racconto/ storytelling” 

Programma:

16:30: Saluti del Rabbino Umberto Piperno, del Consigliere della Comunità Ebraica di Napoli dott. Roque Pugliese, e del Sindaco di Rende, Marcello Manna

16:45: Prof.ssa Antonella Salomoni, lezione sul ruolo del racconto nella conservazione della memoria nelle diaspore, in particolare quella ebraica

17:00: Lettura a due voci del racconto di I.B. Singer, Gimplel l’Idiota; leggono attori Paolo Mauro e Alma Pisciotta;

18:00: Prof.ssa Viviana Andreotti, introduzione alla musica klezmer

18:30: concerto di musica klezmer del Trio “Traindeville” di Roma.

Per ulteriori informazioni scrivere a
marta.petrusewicz@comune.rende.cs.it

 

  • San Giorgio Morgeto

    Gli eventi a San Giorgio Morgeto sono posticipati al 17 ottobre 2018
    Presso

    Ore 16,30

    Saluti del Sindaco
    Saluti del referente la Comunità Ebraica
    Saluti delle autorità religiose

    Moderatore Prof. Michele Fazari

    Relazionano

    h: 17,00, Dottoressa Mimma Sorrenti, Presidente ass.radici
    h: 17,15, Prof Pasqualina Furfaro
    h:17,30, Miriam Jaskierowicz Arman, Scrittrice

    Contributi musicali

  • Santa Maria del Cedro

    Santa Maria Del Cedro
    14 ottobre 2018
    ore 10,20
    Presso Accademia del Cedro

    h:10,20 saluti ed interventi
    -Prof Franco Galiano (Presidente Accademia del Cedro)
    -Dott Ugo Vetere (Sindaco di Santa Maria del Cedro)
    -Saluti del referente Comunità Ebraica Roque Pugliese
    -Valter Brenner (editore)
    -Dott Angelo Adduci (Presidente Consorzio del Cedro)
    – Prof Pina Brenner
    – l’On. Orlandino Greco (Consigliere Regionale)

    Relazioni
    Modera la Dott.ssa Piera Ferraguto

    h:11,15 DALLA CULTURA AL TERRITORIO: LA COLTIVAZIONE DEL CEDRO IN CALABRIA
    Dott. Giuseppe Tagarelli (Ricercatore ISAFoM-CNR e Presidente dell’Istituto per gli Studi Storici di Cosenza);

    – h:12,15 IL RACCONTO
    Egidio Lorito (giornalista di “Libero”)

    – h:12,30 CONCLUSIONI
    -Rav Umberto Piperno

    – h:12,45 momento musicale ebraico

  • Zambrone (VV)

    Gli eventi a Zambrone sono posticipati al 16 ottobre 2018

    16 ottobre 2018

    ore 17,30
    Palazzo del Centro Servizi Sociali

    17,30
    Introduce
    Dott. Roque Pugliese, Referente Comunita Ebraica Napoli

    Saluti delle Autorità
    Avv Corrado Landolina
    Sindaco citta di Zambrone

    Dott.ssa Marina Grillo
    Presidente del Consiglio Comunale

    h18,00 Relaziona:
    Dott.ssa Patrizia Spadafora,
    Ricercatrice ISN/CNR, “I geni raccontano la nostra storia”

    Dott. Giuseppe Tagarelli, Ricercatore ISAFoM-CNR e Presidente
    dell’Istituto per gli Studi Storici di Cosenza
    “Il cedro: memoria storica del territorio”

    h18,30 Conclusioni
    Rav. Umberto Piperno
    Monsignor Luigi Renzo

    Momento musicale Complesso bandistico Città di Zambrone, vocalista Mariachiara Carrozzo

  • Napoli

    Sinagoga – via della cappella vecchia, 31

    Ore 11.00 “Storytelling: raccontare l’ebraismo”

    Incontro con la Prof.ssa Miriam Rebhun, presidente Adei – Wizo sez. Napoli
    Ore 18.30
    “Voci innamorate dell’ebraismo”
    Recital di e con Marina Bassani
    Visite guidate gratuite alla Sinagoga della durata di 30 minuti: alle 10:15; 12:30; 16.00 e 16:30
    Per tutta la giornata:
    “L’angolo dei racconti” –  a cura della libreria Dante e Descartes. In vendita libri e tanto altro.

    Per maggiori info: 0817643480 – napoliebraica@gmail.com – www.napoliebraica.it

Bologna

SABATO 13 OTTOBRE ore 21.00

Oratorio di San Giovanni Battista dei Fiorentini
Sala di Rappresentanza Banca di Bologna
Corte dè Galluzzi, 6 – Bologna

Raccontare con Arte
Vita di Abramo Colorni
alchimista, ingegnere, illusionista
tratto da “Il Prestigiatore di Dio” di Ariel Toaff

voce recitante: Daniele Squassina
chitarra e ideazione: Maurizio Lovisetti

DOMENICA 14 OTTOBRE
MUSEO EBRAICO BOLOGNA – MEB
Via Valdonica, 1/5
Tel. 051.2911280 – info@museoebraicobo.it

10.30 apertura della Giornata e saluti alla cittadinanza

11.30 inaugurazione mostra Grand Tour di Italia e visita guidata

12.00 visita guidata al Museo

15.00 Storytelling: alla scoperta della Bologna ebraica. Cimitero, Memoriale, Antico ghetto, MEB
lezione itinerante di RAV ALBERTO SERMONETA
e guida di CESARE BARBIERI
Servizio navetta

16.00 Storytelling: riflessione sull’incontro tra jazz e musica della tradizione ebraica
Tavola rotonda e lezione concerto con
GABRIELE COEN, STEFANO ZENNI, LUCA BRAGALINI, FEANCESCO MARTINELLI

18.00 Storytelling: arte e tradizione ebraica
Installazione dell’artista GRELO Sul tema dell’acqua
con presentazione di RAIMONDA BONGIOVANNI e
performance dell’attore MICHELE TOMASETTI

DOMENICA 14 OTTOBRE
COMUNITA’ EBRAICA DI BOLOGNA – CEB
Sinagoga – Via Gombruti,9. Tel. 051232066
segreteria@comunitàdibologna.it

Dalle ore 10.30 alle ore 17.30
Apertura e visite guidate alle sinagoghe

12.00
presentazione del volume di DANIEL FISHMAN
Ebrei d’Emila Romagna (Pendragon 2018)

15.00 Storytelling: alla scoperta della Bologna ebraica
Cimitero, Memoriale, Antico ghetto, MEB
lezione itinerante di Rav Sermoneta e guida di Cesare Barbieri
Servizio navetta

Carpi – Fossoli

Fondazione Campo Fossoli
Via Giulio Rovighi 57-Carpi
tel 059 688272
www.fondazionefossoli.org – fondazione.fossoli@carpidiem.it

Raccontare Carpi. Itinerari e palazzi storici eccezionalmente aperti al pubblico

Ore10.30–12.00
Ritrovo presso ex Sinagoga, Via Giulio Rovighi, 57

Il GHETTO E LE SINAGOGHE STORICHE. CARPI IN GUERRA (1940-45)
con visita straordinaria a Palazzo Brusati–Bonasi
A partire dalGhetto ebraico e dalla ex-Sinagoga,itinerario a piedi nel centro storico alla scoperta di Carpi nel periodo bellico (1940-1945)
con la visita straordinaria a Palazzo Brusati– Bonasi, ora sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi,e alla mostra allestita sulla sua storia.

Le iniziative sostengono la campagna di sensibilizzazione “ENERGIEDIFFUSE-Emilia Romagna un patrimonio di culture e umanità”

Cento

CIMITERO EBRAICO ORE 15.00
Visita guidata con ritrovo nel cortile interno del Cimitero – Via degli Israeliti, 3
GHETTO EBRAICO ORE 16.00
Visita guidata con ritrovo nel cortile interno, ingresso da via Provenzali

A cura di Tiziana Galuppi
Palazzo del Governatore – aula didattica II piano ore 16.30-18.30
Pieni di memoria. Laboratorio per bambini dai 8-12 anni
Tenuto da Katharina Koch
Il laboratorio offre un primo approccio alla lunga storia degli ebrei di Cento: I bambini impareranno l’alfabeto ebraico in modo intuitivo e divertente e potranno scrivere i loro nomi in ebraico. Leggendo insieme i nomi dei membri di una confraternita ebraica di Cento del ‘700 su un documento conservato nell’Archivio Storico Comunale di Cento, scopriranno tanti aspetti della storia ebraica locale. Alla
fine, i bambini produrranno una pergamena in ebraico facendosi ispirare dal documento studiato.

Palazzo del Governatore ore 17.00 – Sala Zarri
Incontro con Tiziana Galuppi sul tema “Rabbini, pagine, penne e calamai, custodi di memoria.”

Palazzo del Governatore ore 18,30
Concerto del gruppo Les Nuages Ensemble
Musica errante fra le nuvole, percorsi di musica klezmer al femminile

Rinfresco con assaggi di dolci tipici ebraici del forno Volpe di venezia

Per informazioni e prenotazioni contattare il servizio Biblioteca
tel. 051 6843145 – prestitobiblio@comune.cento.fe.it

Cesena

Biblioteca Malatestiana:
Dott. ssa Mariasole Lega – lega_m@comune.cesena.fc.it – tel. 0547610892

(Gli eventi a Cesena si tengono domenica 2 settembre, in concomitanza con la data adottata dall’Aepj – European Association for the Preservation and Promotion of Jewish Culture and Heritage.)

All’interno delle celebrazioni per il 600° della nascita di Malatesta Novello (1418-2018)
Domenica 2 settembre 2018
Blbioteca Malatestiana, piazza Bufalini, 1 – 47521 Cesena
Sala Lignea, ore 9.00

Convegno “Cesena ebraica. Un percorso tra carte e codici”

Apertura e saluti

ore 9,30
MAURO PERANI (Università di Bologna)
Frammenti ebraici dell’Archivio diocesano e dell’Archivio comunale

ore 10,05
SAVERIO CAMPANINI (Università di Bologna)
Ovadia Sforno, filosofo ed esegeta

ore 10,40
GIULIANO TAMANI (Università Ca’ Foscari di Venezia)
La tradizione ebraica (e latina) del Canone di medicina di Avicenna

ore 11,15
SILVIA DI DONATO (SPHERE Science Philosophie Histoire, CNRS, Paris)
Il commento di Averroè alla Logica di Aristotele e le tavole astronomiche
di Abraham bar Hiyyah

ore 11,50
FRANCESCA PANOZZO (MEB – Museo Ebraico di Bologna)
Le Carte della Famiglia Saralvo

ore 12,30
Inaugurazione e visita guidata alla mostra:
“Cesena ebraica. Un percorso fra carte e codici”
In esposizione in Sala Piana i sette codici ebraici malatestiani, le carte Saralvo nonché
frammenti ebraici dall’Archivio diocesano e dall’Archivio comunale

La mostra rimarrà aperta fino al 20 settembre 2018 con i seguenti orari: dal martedì al sabato
dalle 9 alle 19, la domenica dalle 10 alle 19 e il lunedì dalle 14 alle 19

tel. 0547 610892 – malatestiana@comune.cesena.fc.it

Scarica la brochure del convegno “Cesena ebraica. Un percorso tra carte e codici”

Correggio

Informazioni e contatti:
Tel. 0522.631770 – urp@comune.correggio.re.it

Cimitero Ebraico – Viale della Repubblica
Aperto domenica 14 ottobre dalle 10 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 17.30

Palazzo dei Principi – Corso Cavour, 7
“Frammenti Ebraici: mostra documentaria sui codici ebraici e la comunità di Correggio”
La mostra sintetizza la storia della comunità israelitica correggese, ma soprattutto approfondisce,
in una apposita e ampia sezione, la storia e le fasi del recupero di antiche pergamene con testi in
ebraico. Si tratta di documenti di grande importanza essendo frammenti di antichi testi, del
periodo compreso tra il 1100 al 1400, come trattati di mistica, scienze, testi talmudici e di liturgia
di provenienza spagnola e centroeuropea, alcuni unici al mondo, attraverso i quali si possono
conoscere meglio la cultura e la religione ebraica.
La mostra è aperta:
domenica 14 ottobre dalle 10 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30

Cortemaggiore

Italia Nostra – sez. Fiorenzuola e Valdarda – cell. 347 4727910

Iniziative a cura di Italia Nostra – sez. Valdarda e dell’ass. culturale Il Filo d’Arianna
in collaborazione con il Comune di Cortemaggiore

Domenica 14 ottobre 2018
ore 15.30 Teatro comunale “E. Duse” di Cortemaggiore
– “Da Rembrandt a Carlo Levi – l’ebraismo e la pittura”. Proiezione e commenti.
(a cura di Italia Nostra)
– “Il microcosmo di un villaggio ebraico” – Letture dal romanzo “Yoshe Kalb” di Israel J. Singer.
(a cura del Filo d’Arianna)

Commenti e letture saranno intervallati da alcuni brani musicali

 

Ferrara

Programma a cura della Comunità ebraica di Ferrara in collaborazione con il Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah

Per maggiori informazioni: Tel. 0532 769137, info@meisweb.it

9.30
Saluti delle Autorità

10.00 -13.00
Storie e racconti di ebrei a Ferrara

Introduce Marcella Hannà Ravenna – Coordinatrice della Giornata
Dona Gracia Mendes (Lisbona 1510 – Costantinopoli 1569), intraprendente e influente donna d’affari, nelle parole di Luciana Roccas
Isacco Lampronti (Ferrara 1679 – 1756) medico e talmudista, autore della monumentale enciclopedia talmudica Il Timore di Isacco, nel racconto di Massimo Acanfora Torrefranca
Abramo Colorni ingegnere militare, architetto, inventore e molto altro nelle corti rinascimentali del XVI secolo di Mantova e Ferrara, a cura di Andrea Pesaro
Felice Ravenna (Ferrara 1869-1937) avvocato, fondatore della Federazione Sionistica Italiana, Presidente della Comunità ebraica di Ferrara e dell’Unione delle Comunità Israelitiche italiane, nel racconto di Jardena Tedeschi
Ciro Contini (Ferrara 1873 – Los Angeles 1952) ingegnere e urbanista, autore del Piano regolatore e di ampliamento della città fra il 1911 e 1915, nelle parole di Marco Contini
Vittore Veneziani (Ferrara 1878-1958) e il suo coro, a cura di Jose Romano Levy
Silvio Magrini (Ferrara 1881-Auschwitz 1944) una vita fra scienza, interessi sociali, agricoltura ed ebraismo, nel racconto di Michelle Nahum Sembira
Gli Anau, una famiglia del 900 fra quel ciclone di mia madre Fernanda, il poeta zio Giacomino e tanti animali, nel racconto di Roberta Anau
Ida Ascoli Magrini in Bonfiglioli (Graz 1906-Ferrara 2011) donna energica e colta che oltrepassò con coraggio e passione politica sfide e tempeste del 900, nelle parole di Sabina Fedeli
Gianfranco Rossi (Ferrara 1931-2000) scrittore e poeta delle piccole cose, nelle parole di Marcella Hannà Ravenna

14.30-16.30
Visita all’ex ghetto e al cimitero ebraico
Rita Neri accompagnerà un gruppo di 40 persone (al massimo) con partenza puntuale dall’ingresso del Meis (la visita è gratuita)

17.00
Storytelling in musica
musiche dal popolo ebraico e dei compositori ebrei italiani Salomone Rossi e Mario Castelnuovo-Tedesco
Soprano Ahava Noham Katzin
Chitarra Massimiliano Filippini

18.30
Il Midrash: una modalità di racconto ebraico
Conferenza di Luciano Meir Caro, Rabbino Capo della Comunità
Introduce Simonetta Della Seta, Direttrice del Meis

Finale Emilia

Biblioteca Comunale “G. Pederiali” MAF-MultiAreaFinalese Via della Rinascita 6/2

Ore 10.00 e ore 11.00 – Visite guidate al cimitero ebraico Via Gozzi
Ore 11.30 – Visita guidata al ghetto. Ritrovo davanti all’”Osteria La Fefa” Via Trento Trieste 9/C
Ore 13.00 – Pranzo con piatti della tradizione ebraica “Osteria La Fefa”, Via Trento Trieste 9/C, contatti Tel. 0535 780202
Ore 16.00 – Storytelling:
Simonetta Bitasi, esperta di letteratura introduce le opere di Roberta Anau in particolare il romanzo “Asini, oche e rabbini”.
Sarà presente l’autrice, di origini ebraiche ferraresi.

Scarica la locandina

INFO: Biblioteca “G. Pederiali”: Tel. 0535 788331 biblioteca@comune.finale-emilia.mo.it
Associazione ALMA FINALIS: info@almafinalis.it – Tel. 0535 92341
Progetto “Energie diffuse” Emilia-Romagna https://cartellone.emiliaromagnacreativa.it/it

Fiorenzuola d’Arda

Tel. 0523.989314 – cultura@comune.fiorenzuola.pc.it

Programma:
APERTURA CIMITERO EBRAICO (Passaggio dal cimitero urbano)
Mattino DALLE 10.00 ALLE 13.00

Alle ore 11.00 (nell’area esterna al cimitero ebraico) inaugurazione della mostra della Mostra a cura di Italia Nostra

“Le principali festività ebraiche”

a cui seguiranno letture a tema.
In caso di maltempo la Mostra e le letture verranno allestite all’Ex Macello in L.go Gabrielli.
Referente: Fiorenza Rossi – Comune di Fiorenzuola d’Arda – tel. 0523/989250

Forlì

Convegno di studi: “Anno 1418: Forlì e il grande convegno degli ebrei italiani”

Refettorio Musei San Domenico Piazza Guido da Montefeltro – Forlì ore 10.00 – 12.00

Interventi
Davide Drei, Sindaco di Forlì
Gabriele Fratto, Sindaco di Bertinoro
Giorgio Mortara, Vicepresidente UCEI
Fortunato Arbib, Comunità Ebraica Ferrara

Relazioni Laura Secchieri, Enrico Bertoni, Antonella Imolesi Pozzi
Conclusioni Rav. Luciano Caro, Rabbino di Ferrara e Romagna
Modera Elisa Giovannetti Ass. Cultura Forlì

Mostra Storico Documentaria
FORLÌ EBRAICA
a cura di di Franco D’Emilio e Paolo Poponessi
Palazzo Romagnoli – via Albicini n.12 – Forlì
Inaugurazione ore 15.30

Visita guidata in Città alla scoperta di luoghi e simboli della presenza ebraica a Forlì
Partenza ore 16.00

Domenica 21 ottobre 2018

ore 15.00
Museo Interreligioso
via Frangipane 6 – Bertinoro
Visita alla Bertinoro Ebraica e al Museo Interreligioso

Lugo di Romagna

Lugo di Romagna

(Eventi posticipati a domenica 28 ottobre)

Rocca di Lugo, Salone Estense ore 10.30

Presentazione del libro

Ebrei d’Emilia-Romagna
Voci, luoghi e percorsi di una comunità
a cura di Daniel Fishman, Bologna, Pendragon, 2018

Interverranno

Davide Ranalli – Sindaco di Lugo
Rav. Luciano Caro – Rabbino capo della Comunità ebraica di Ferrara
Ines Miriam Marach, Studiosa della Comunità ebraica di Lugo

Daniel Fishman, curatore del volume

Domenica 28 ottobre 2018, ore 15 -16 e ore 16 – 17

Lugo – Cimitero Ebraico, via di Giù

Visite guidate a cura di Miriam Ines Marach

cordiali saluti

Ivana Pagani

Biblioteca Comunale Fabrizio Trisi
Piazza Trisi 19
48022 Lugo RA
Tel. 0545 38568
trisi@comune.lugo.ra.it
www.bibliotecatrisi.it

Parma

SINAGOGA DI PARMA – vicolo Cervi, 4
(prenotazioni jewishparma@gmail.com)

APERTURA STRAORDINARIA DELLA SINAGOGA
vicolo Cervi, 4

Primo gruppo ore 10.15
Secondo gruppo ore 11.15

(posti limitati.
Prenotazioni: jewishparma@gmail.com)

Modena

Sinagoga e ghetto
Piazza Mazzini, 26
Tel. 059 223978
Email: comebraica.mo.re@gmail.com

 ore 17,00
(Sede da definire)
Conferenza del Rabbino Capo Beniamino Goldstein “Dall’uscita dall’Egitto ai bassifondi di Varsavia: la narrativa ebraica attraverso i millenni”.

Reggio Emilia

Sinagoga
Via dell’Aquila 3/a
Tel. 059 223978
Email: comebraica.mo.re@gmail.com

CONFERENZA
ore 10,30
Sinagoga – via dell’Aquila
Conferenza del Rabbino Capo Beniamino Goldstein “Dall’uscita dall’Egitto ai bassifondi di Varsavia: la narrativa ebraica attraverso i millenni”.

VISITE GUIDATA
Dalle ore 16,00 alle ore 17,00 visita guidata per le strade del ghetto a cura di Alessandra Fontanesi di Istoreco

VISITE GUIDATA
Dalle ore 18,00 alle 19,00
visita guidata in Sinagoga a cura di Giulia Cocconi di Istoreco

CONFERENZACIMITERO EBRAICO
Dalle ore 9,30 alle ore 10,30
visita del cimitero ebraico
a cura di Antonio Zambonelli di
A.N.P.I.

Soragna

Sinagoga e Museo Ebraico Fauso Levi
Via Cavour, 43
Tel. 0524.599399
http://www.museoebraicosoragna.net
info@museoebraicosoragna.net

SINAGOGA E MUSEO EBRAICO “FAUSTO LEVI” – SORAGNA PR
via Cavour, 43

ingresso gratuito
ore 10.30-15.00

ore 16.30
Bright Sounds
“David danzava con tutte le sue forze davanti all’Eterno, cinto da un Efod di lino” ( 1Sam 22:18)

Concerto per pianoforte di e con Riccardo J. Moretti

A seguire brindisi di saluto con vino e spumante kasher

(Posti limitati, contributo volontario minimo 10€.
Prenotazioni: info@museebraicosoragna.net)

  • Gorizia

    Sinagoga e Museo Ebraico (Via Ascoli, 19)
    Cimitero ebraico (Valdirose)

    Per maggiori informazioni, Tel. 0481.532115, ass_israele_go@yahoo.it, lorenzodrascek@hotmail.com

    “Gli ebrei a Gorizia 1698-1938. Dal ghetto alle Leggi razziali”
    Mostra documentaria in occasione di “Domenica di carta 2018”
    Archivio di Stato di Gorizia
    via dell’Ospitale 2
    ore 9.00 – 13.00
    Ingresso libero
    Visita guidata a cura di Lorenzo Drascek

    “Tzlil/Suono”
    Mostra pittorica di Giovanni Bonaldi (a cura di Marco Tagliafierro)
    (inaugurazione ore 18.00)
    Sinagoga di Gorizia
    via G.I. Ascoli 19
    ore 10.00 – 20.00
    Ingresso libero

    “Storia & Sapori”
    Visita guidata al ghetto e alla sinagoga con degustazione vini kasher
    Ritrovo in via Ascoli 1
    ore 17.00
    Ingresso gratuito
    A cura di Lorenzo Drascek

  • Trieste

    Informazioni e contatti: Tel. 040.371466, Email. info@triestebraica.it

    Sinagoga – Via San Francesco 19
    Museo della Comunità ebraica di Trieste “Carlo e Vera Wagner” – Via del Monte 5
    Cimitero – Via della Pace 4

  • Udine

    Per maggiori informazioni:
    Tel. 0432.660684
    Email. italia-israele@giorgiolinda.it

    Palazzo Morpurgo, Via Savorgnana, 12
    Mattino, ore 10-13. Proiezione di filmati predisposti per l’occasione e intervento dal titolo “Racconto di mio nonno, il dotto Giuseppe Moreali”, tenuto dall’omonimo socio della locale Associazione Italia Israele Giuseppe Moreali, che illustrerà vicende familiari.
    Loggia del Lionello, Piazza della Libertà, 10
    Pomeriggio, ore 18-20. Spettacolo “Cucinar ramingo”, di e con Giancarlo Bloise, che narra la diaspora ebraica in forma divertente e insolita.

  • Alatri

    Associazione “Lega Ernica”
    info@legaernica.it
    347.0518799

    Introduzione
    Chi erano gli ebrei di Alatri? Da quante persone era formata la comunità ebraica alatrense? Di cosa si occupavano e quali erano le loro attività? In quali anni hanno vissuto ad Alatri e fino a quale periodo? Quali rapporti avevano con gli altri abitanti della città? Sono queste alcune delle domande cui si darà risposta domenica 14 ottobre in occasione della Giornata Europea della Cultura Ebraica, organizzata in Italia dall’Ucei e che vede, in loco, la collaborazione e la partecipazione del Comune di Alatri e dell’associazione di guide turistiche “Lega Ernica”. L’evento è interamente gratuito e il visitatore sarà guidato da professionisti lungo il percorso che lo porterà a (ri)scoprire l’esistenza di un’antica comunità le cui tracce ancora affiorano dal sostrato storico locale.
    L’itinerario
    La partenza è fissata in Piazza Santa Maria Maggiore, dove sarà allestito un punto di accoglienza. Il percorso si snoderà lungo alcune strade del centro storico (Via dei Vineri, Via Priorini, Vicolo Vezzacchi dove era ubicata la sinagoga) fino ad arrivare al museo civico di Palazzo Gottifredo in cui sarà esposta, all’interno di una teca, una copia degli antichi Statuti comunali su una pagina aperta su una norma che riguardava gli ebrei locali.
    Orari
    Dalle ore 9.30 alle ore 12 e dalle ore 15 alle 18 con visite in partenza ogni mezz’ora. Ogni visita dura circa un’ora.
    Ritrovo

    Piazza Santa Maria Maggiore. In caso di pioggia, lo stand per l’accoglienza sarà ubicato all’interno del cortile di Palazzo Conti Gentili.

    Gli appuntamenti sono gratuiti

  • Fiuggi

    Ore 9,30 Visita Ghetto di Anticoli

    Ore 10,30 Sala Consilare del Comune, Gianni Ascarelli e Pino Pelloni

    “LA SCRITTURA DELLO SPAZIO E DELLA LUCE… PER NON DIR DEL TEMPO”

    PREMIO MENORAH DI ANTICOLI
    SALA CONSILIARE – COMUNE DI FIUGGI

    Ore 12,30 e ore 16,30 Visita Ghetto di Anticoli

    Ore 17,30 Giardino dell’Excelsior

    IN MEMORIAM DI CLAUDE LANZMANN

    Info: Fondazione Levi Pelloni 347/5359165

  • Fondi

    Informazioni e contatti: Tel. 0771/507233 – gavalerio@comunedifondi.it

    FONDI – QUARTIERE DELLA GIUDEA

    PROGRAMMA

    ore: 17,00 – Quartiere della Giudea
    Apertura della XIX Giornata Europea della Cultura Ebraica

    ore: 17,30 – 18,30 complesso della “Giudea”. Incontro sul tema:
    “Storytelling. Le storie siamo noi”

    Saluti autorità:
    – dott. Salvatore De Meo – Sindaco Comune di Fondi
    – dott. Beniamino Maschietto – Ass. alla Cultura
    – arch. Luciano Manfredi – Direttore Parco Ausoni

    Relatori:
    – prof. Gianni Pesiri
    – prof. Lucio Biasillo

    Visite guidate al quartiere della Giudea (prof. Giovanni Pesiri) con partenza da Piazza Elio Toaff;
    Il Museo Ebraico resterà aperto tutta la giornata.

     

  • Roma

    ANTEPRIMA GIORNATA EUROPEA DELLA CULTURA EBRAICA
    Mercoledì 10 ottobre 2018 ore 16,30
    Fondazione Marco Besso – Largo di Torre Argentina, 11 – Roma

    La Giornata Europea della Cultura Ebraica e la Fondazione Besso – Modera Ambra Tedeschi
    Saluti istituzionali
    Luca De Mata – La Fondazione Besso (Centro di accoglienza e scambio)
    Sira Fatucci – Lo Storytelling e la Giornata Europea della Cultura Ebraica
    Riccardo Calimani – Marco Besso ed il suo tempo
    Lucio Caracciolo – La politica nell’epoca di Marco Besso
    Luca Fiorentino – Palazzo Besso e la Roma dei cambiamenti urbanistici.
    Una storia da raccontare – Letture a cura di Graziano Sonnino
    Breve presentazione del Palazzo e delle collezioni a cura di Carla Rivolta
    19,30 Aperitivo
    20,30 Gracia La Señora – Spettacolo di Evelina Meghnagi con Arnaldo Vacca e Cristiano Califano

    Per prenotazioni:
    desk.inaugurazione@fondazionemarcobesso.org


    Informazioni:
    Centro di Cultura Ebraica
    Tel 06.5897589 – centrocultura@romaebraica.it

    GIORNATA EUROPEA DELLA CULTURA EBRAICA
    STORYTELLING
    DOMENICA 14 OTTOBRE 2018

    MUSEO EBRAICO DI ROMA
    Via Catalana/Largo XVI ottobre
    Visite guidate gratuite in italiano e in inglese al Museo, al Tempio Maggiore e al Tempio Spagnolo
    Apertura Museo: ore 10.00 – 17.00 (ultimo ingresso ore 16.15)
    Apertura Tempio Maggiore: ore 10.00 – 14.30
    Apertura Tempio Spagnolo: ore 14.30 – 17.00

    Visite guidate del quartiere ebraico in italiano e in inglese:
    ore 10.30 in italiano e ore 14.30 in inglese
    Info al Giardino del Tempio Maggiore

    OSPEDALE ISRAELITICO E TEMPIO DEI GIOVANI PANZIERI-FATUCCI
    Piazza San Bartolomeo all’Isola, 24
    Ore 9.00 – 15.30
    Visite guidate al Tempio dei Giovani
    Saranno distribuiti in questa occasione alcuni scritti del Morè Nello Pavoncello z’’l che trattano il profondo legame tra Eretz Israel e Roma.
    A cura dell’Ospedale Israelitico e del Benè Berith.

    LIBRERIA KIRYAT SEFER
    Via del Tempio, 2
    Ore 10.00 – 21.00
    Apertura della libreria ebraica

    PALAZZO DELLA CULTURA
    Via del Portico d’Ottavia, 71
    Ore 10.00
    Sefer: lettere e visioni con Yarona Pinhas
    Installazione con i disegni di Letizia Ardillo
    La parola crea un’immagine e in questo modo l’arte diventa un veicolo essenziale per rivelare ulteriori dimensioni interpretative del testo sacro. Le opere di Letizia Ardillo sono visioni ed elaborazioni di temi e concetti ispirati alle lezioni di Torà e alfabeto ebraico di Yarona Pinhas che introducono a una dimensione simbolica e atemporale.

    Ore 11.15
    Inaugurazione della mostra
    Corto Maltese all’ombra della Menorà
    Le origini ebraiche di Corto Maltese
    A cura di Samuele Rocca

    MUSEO EBRAICO DI ROMA
    Via Catalana/Largo XVI ottobre
    Ore 12.00
    Inaugurazione della mostra
    Sefardim
    I codici spagnoli della Comunità Ebraica di Roma

    SINAGOGA DI OSTIA ANTICA
    Ore 12.30
    Visita guidata alla Sinagoga di Ostia Antica con Giacomo Moscati.
    Per partecipare è richiesta la prenotazione obbligatoria della visita e del servizio di pulmino (a pagamento) con partenza dal Tempio Maggiore (Lungotevere Cenci) alle ore 11.15 Info: 347 3309710 entro mercoledì 10 ottobre.

    GALLERIA SIMONE ALEANDRI ARTE MODERNA
    Piazza Costaguti, 12
    Ore 13.00
    Il mare di Yonà e altre storie
    Racconti per immagini di Georges de Canino e di Maurizio Valenzi
    da Tunisi a Napoli, Roma e Parigi
    a cura di Francesca Pietracci

    MUSEO DI ROMA IN TRASTEVERE
    Piazza di S. Egidio, 1b
    Ore 14.00-15.00/ Visita guidata a cura di David Spagnoletto con prenotazione all’email centrocultura@romaebraica.it

    Mostra David Rubinger
    David Rubinger, fotografo israeliano di fama internazionale, attraverso i suoi scatti e con la sua grande sensibilità artistica e umana è riuscito a raccontare i grandi eventi della storia contemporanea, fatti di persone e di luoghi significativi per la memoria dello Stato ebraico.

    MUSEO EBRAICO DI ROMA
    Via Catalana/Largo XVI ottobre
    Ore 15.30
    Eva Fischer: storia di una vetrata
    Interviene: Alan David Baumann

    TEMPIO SPAGNOLO
    Via Catalana/Largo XVI ottobre
    Ore 16.00
    Sefardim
    I codici spagnoli della Comunità Ebraica di Roma
    Interventi di: Rav Riccardo Di Segni, Silvia Haia Antonucci, Gabriella Yael Franzone, Olga Melasecchi, Bruno e Roberto Di Gioacchino, Mario Salvarezza. Modera: Claudio Procaccia.
    L’incontro sarà preceduto dalla donazione di tre opere realizzate dall’artista bresciano Francesco Medici. Sarà presente il dott. Francesco Zanatta, promotore della donazione, già fondatore dell’Associazione Amici d’Israele di Brescia.

    PALAZZO DELLA CULTURA
    Via del Portico d’Ottavia, 71

    Ore 18.00
    Mejo senza pesce che aliciotti fracichi
    Sapori e storie della cucina ebraica
    Intervengono con Laura Ravaioli: Linda Coen, Lillo Naouri, Raffaele Pace e Viola Sassun

    Ore 19.00
    Archive of the future.
    Proiezione di interviste a sei famosi autori israeliani del ’48.
    A cura di Noa Karavan e Smadar Timor.
    Introduce: Alumà Mieli.

    Ore 21.00
    Canterò per il Re.
    Evelina Meghnagi, voce e canto
    Cristiano Califano, chitarra e corde
    Arnaldo Vacca, percussioni
    Di Franca De Angelis
    Regia Pamela Villoresi
    Una donna ebrea tripolina si racconta. Le sue parole ci fanno rivivere la storia della sua comunità. Un monologo accompagnato da musiche e immagini. Una riflessione tragicomica sulla necessità e la drammaticità della memoria. Su quanto sia necessario ricordare e allo stesso tempo per sopravvivere occorra, a volte, riuscire a dimenticare.

    INIZIATIVE AL CENTRO EBRAICO IL PITIGLIANI:
    Centro ebraico Il Pitigliani
    Via Arco de’ Tolomei, 1 – 06 5898061 – baitbet@pitigliani.it

    DOMENICA 14 OTTOBRE 2018

    10.45 Junior Manga – Storie di Manga e di Fumetto

    Laboratorio per bambini con Sara Milano (6 -12 anni, su prenotazione)

    11.30 Jewish manga art – la bellezza del rigore

    Inaugurazione mostra Thomas Carlo Lay, unico mangaka occidentale ad essere diventato allievo e primo assistente di Yumiko Igarashi, la famosa creatrice di opere iconiche come Candy Candy e Georgie

    Pranzo con Storytelling, a cura di Lucilla Franchetti

    Storytelling con gli Autori: conversazioni e letture

    15.30 Il tempo della solitudine di Masal Pas Bagdadi

    Conversazione con Elisabetta Moscati Anticoli

    16.30 Roma al femminile. Storie di donne nella toponomastica romana di Nadia Ciani Conversazione con Maria Antonietta Fama

    17.30 La ceramica sugli scogli. La storia cancellata di Max e Flora Melamerson

    di Antonio Forcellino

    Conversazione con Lia Tagliacozzo

    Letture a cura di Mirella Abbate



  • Genova – Città Capofila

    INFORMAZIONI:
    Sinagoga e Museo ebraico – Via Bertora, 6
    Tel. 010.8391513 – info@cegenova.it

    Giornata Europea della Cultura Ebraica 2018

    ANTEPRIMA

    Sabato 13 ottobre

    Sinagoga di Genova

    Ore 20.30

    Avdalah – Cerimonia per la fine dello Shabbat

    A seguire spettacolo
    “Il Bignami di Mosè. La storia delle tradizioni orali e musicali del popolo ebraico”
    di e con EYAL LERNER, accompagnato da JULYO FORTUNATO alla fisarmonica e il CORO SHLOMOT

     

    GIORNATA EUROPEA DELLA CULTURA EBRAICA

    Domenica 14 ottobre 2018

    Sinagoga di Genova

    Ore 10.00
    Preghiera in ricordo delle vittime della tragedia del Ponte Morandi
    Saluti delle Autorità

    Ore 10.45
    Orazione ufficiale di RAV BENEDETTO CARUCCI VITERBI

    Ore 11.30
    Incontro con ANDREE RUTH SHAMMAH intervistata da MIRIAM CAMERINI

    Museo Ebraico di Genova

    Ore 15.00
    Inaugurazione della mostra “La razza nemica” in occasione dell’80° anniversario delle leggi razziali.
    Saluti di DANIÈLE SULEWIC e del Presidente del Festival della Scienza

    Interventi del Presidente del Museo della Shoah di Roma, MARIO VENEZIA, e del curatore, MARCELLO PEZZETTI

     

    Sinagoga di Genova

    Ore 16.00

    – Tavola Rotonda

    Letteratura ebraica tra tradizione, modernità e lingua

    Con LAURA SALMON – SHAUL BASSI – SARAH KAMINSKI

    moderatore DAVID BIDUSSA

    Ore 18.15

    – intervento conclusivo di RAV GIUSEPPE MOMIGLIANO

    Intervalli con brevi letture ad alta voce di brani della tradizione ebraica a cura di Pietro Fabbri

     

    Ore 20.30

    Teatro della Tosse

    Evento spettacolo

    GLI AMICI DI JACHY in:

    IL VIOLINISTA SUL TETTO

    FIDDLER ON THE ROOF

    Basato sulle storie di Sholem Aleichem per speciale concessione di Arnold Perl

    Sceneggiatura

    JOSEPH STEIN

    Musiche

    JERRY BOCK

    Libretto

    SHELDON HARNIC

    Regia di PAOLO PIGNERO

    Prodotto per le scene di New York da HAROLD PRINCE

    Produzione Originale di New York diretta e coreografata da JEROME ROBBINS

    Questa produzione amatoriale è presentata grazie a licenza speciale concessa da Music Theatre International (Europe), che ha anche fornito i materiali autorizzati – www.mtishows.co.uk

     

    Nel corso della giornata, nella Sinagoga

    Letture di storie bibliche per bambini

    Piccola fiera del libro ebraico

    Nel corso della settimana dal 7 al 14 ottobre:

    Visite Guidate

    Domenica 7 ottobre ore 10.30
    Percorso nella Genova ebraica: storie e narrazioni dal ghetto e non solo
    – a pagamento –

    Venerdì 12 ottobre ore 14.30
    Percorso nella Genova ebraica: il cimitero ebraico di Staglieno
    – a pagamento –

    Domenica 21 ottobre ore 10.30
    Visita alla Sinagoga e al Museo Ebraico
    – ingresso gratuito –

    Per informazioni e prenotazioni contattare Dalet Tracce di Memorie:
    genovatracce@gmail.com
    Lidia Schichter +393284222168
    Fabrizia Scortecci +393498091682
    https://www.facebook.com/daletvisiteguidate/

    Incontri per bambini alla Biblioteca De Amicis
    Magazzini del Cotone, Porto Antico

    Ogni cosa a suo tempo e altre leggende ebraiche
    Letture tratte dal libro “Il Vizio del faraone” di Giacoma Limentani, illustrato da Emanuele Luzzati, con proiezione narrata dei disegni che rappresentano alcuni personaggi della tradizione ebraica, dal Profeta Elia a Rabbi Jehudah. Il libro appartiene al fondo antico della Biblioteca.

    Martedì 9 ottobre ore 10.00
    Per le classi III, IV e V della scuola primaria.
    La partecipazione è gratuita – prenotazione al n. 0105579560

    Mercoledì 10 ottobre ore 17.00
    Incontro aperto a tutti, su prenotazione al n. 0105579560

  • Bozzolo

    Luogo: cimitero ebraico, Via Cremona
    Contatti: Tel. 0376910811, Email. segreteria@comune.bozzolo.mn.it

    APERTURA DEL CIMITERO EBRAICO
    Bozzolo – Via Cremona (passaggio a livello FF. SS.)

    dalle ore 9,00 alle ore 18,00
    con visite guidate

    All’interno è allestita una mostra fotografica-documentaria

  • Mantova

    Sinagoga – via G. Govi n.13
    Tel. 0376.321490
    comebraica.mn@virgilio.it

    Apertura e visite guidate per la sinagoga settecentesca Norsa alla mattina, dalle ore 9,00 alle ore 12,00 e nel pomeriggio dalle ore 15 alle ore 17,00.
    A richiesta sarà possibile partecipare a visite guidate nell’area cittadina del vecchio ghetto.

    Alle ore 17,30, presso la sede della Comunità ebraica, via G. Govi n.13, la prof.ssa Loredana Leghziel, seguendo il filo conduttore “Storetelling”, terrà una conferenza dal titolo “Da una parola cento storie”. Il dott. Emanuele Colorni, Presidente della Comunità Ebraica di Mantova, chiuderà l’incontro con il racconto “La storia dell’Archivio della Comunità ebraica di Mantova”.

  • Milano

    Info: Tel. 02483110223, Mail gece@com-ebraicamilano.it

    Sinagoga Centrale di Milano. via della Guastalla 19

    9.30 Apertura al pubblico della Sinagoga

    10.00 Saluti di benvenuto e istituzionali

    10.20 Rav Alfonso Arbib, Rabbino Capo della Comunità Ebraica di Milano

    10.40 Prof. Philippe Daverio “Les Juifs avantgarde d’Europe”

    11.30 “Another Country. Momenti di vita di ebrei in diaspora” mostra a cura del Museo Ebraico di Bologna in collaborazione con Beth Hatfusoth di Tel Aviv

    12.15 Visita guidata della Sinagoga a cura della Dott.ssa Daniela Di Veroli

    13.15 La storia di un popolo attraverso le sue ricette

    Presentazione del libro di cucina ebraica “Di casa in casa” a cura della W.D.K.H.

    14.30 Visite guidate della Sinagoga a cura della Dott.ssa Daniela Di Veroli a cadenza oraria fino alle 16.30

    Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci. Via San Vittore 21

    14.45 “Musical, una storia ebraica” di Alberto Milazzo con A. Milazzo e E. Zullo (Ouverture)

    15.00 Dr. Alberto Sonnino e Rav Roberto Della Rocca “Amori e conflitti nei racconti biblici”

    16.00 “Musical, una storia ebraica” di Alberto Milazzo con A. Milazzo e E. Zullo (1a parte)

    16.15 Prof. Roy Doliner “Menorà e Storytelling”. Introduce Ing. Alfonso Sassun

    17.15 “Musical, una storia ebraica” di Alberto Milazzo con A. Milazzo e E. Zullo (2a parte)

    17.30 Proiezione di un filmato tratto dalla graphic novel su Arpad Weisz

    17.40 Presentazione del libro di Matteo Matteucci “Arpad Weisz e il littoriale” – Edizioni Minerva vincitore premio Selezione Bancarella 2018 con la straordinaria partecipazione di Gianfelice Facchetti e dell’autore

    18.30 “Musical, una storia ebraica” di Alberto Milazzo con A. Milazzo e E. Zullo (finale)

    Eventi anche al Memoriale della Shoah (Piazza E. J. Safra, 21), aperto gratuitamente, con visite guidate alla mostra “1915 – 1918 Ebrei per l’Italia”. Per maggiori informazioni, www.memorialeshoah.it, tel. 02 2820975

  • Ostiano

    Luogo: Cimitero – Loc. Montagnetta
    Contatti: Cell. 3287181527. Email. mineragiuseppe@gmail.com

    Apertura cimitero ore 9.00- 19.00. Visite guidate su appuntamento.

  • Pomponesco

    Visite al cimitero ebraico di Via Cantoni (di fronte al cimitero cattolico)
    Dalle ore 7,30 alle 17,30
    Informazioni Tel. 0375.86021, Email. segreteria@comunedipomponesco.com

  • Sabbioneta

    a cura dell’Associazione Pro Loco
    SINAGOGA – Via Bernardino Campi, 1
    Tel. 037552039 – info@iatsabbioneta.org

    Dalle ore 9:30 – 13:00 / 14:30 – 19:00
    Apertura della Sinagoga di Via Campi – ingresso libero

    Sarà allestita nella Sala espositiva della Sinagoga una mostra fotografica “LUCE e TRADIZIONE nelle FESTE EBRAICHE”
    opere fotografiche di Dody Bassani Vita (30 settembre – 28 ottobre) ingresso libero

    Apertura del Cimitero Ebraico situato nella frazione di Borgofreddo – ingresso libero

    In Sinagoga la Pro Loco metterà in vendita, a prezzo scontato, libri di cultura, storia e cucina ebraica e sarà possibile ammirare i preziosi volumi editi nel ‘500 dalla stamperia di Tobia Foà.

    Ore 14:45
    Itinerario guidato dal titolo “Quattro passi nel quartiere Ebraico”
    con partenza dalla Sinagoga in Via Bernardino Campi n. 1

    Ore 16:30
    P.zza San Rocco – Concerto “Storytelling, le storie siamo noi” di canzoni popolari ebraiche tradizionali e contemporanee con la partecipazione della voce solista STELLA BASSANI. SCARICA LA LOCANDINA
    In caso di condizioni meteorologiche avverse l’evento verrà comunque garantito presso il Teatro all’Antica

    Partecipazione da parte dei ristoratori locali con la preparazione di ricette e piatti legati alla tradizione ebraica

    Sabato 6 ottobre ore 21:00 – Palazzo Forti – incontro sulla cultura ebraica:
    “Memorie ebraiche nei dintorni gonzagheschi: una storia per immagini”
    Proiezioni di fotografie di Dody Bassani Vita relativi ai siti ebraici delle provincie
    di Mantova e Cremona.

  • Soncino
    (alcune parti del programma sono in fase di definizione)

    Sala Consigliare Soncino

    Ore 10.00 – Saluti di benvenuto
    Ore 10,15 – Prof. Francesco Capretti: -Introduzione alla giornata e presentazione degli ospiti.
    Ore 10.45 – Relazione Dr.sa Natascia Danieli
    Ore 11,30 – Relazione Dr. Brunetto Salvarani

    Ore 12,30 Presso il Museo della Stampa Centro Studi stampatori Ebrei: rinfresco tradizionale e degustazione di specialità Ebraiche.

    Casa degli stampatori – Via Lanfranco, 6/8
    Info e contatti: Tel. 0374.84499 – prolocosoncino@tin.it

  • Viadana

    Sinagoga – via Ivanoe Bonomi
    Cell. 329 0175518 / Tel. 0375 820931 / Mail t.zarotti@muviviadana.org

    CITTA’ DI VIADANA
    ASSESSORATO ALLA CULTURA
    Sinagoga di Via Ivanoe Bonomi

    GIORNATA EUROPEA DELLA CULTURA EBRAICA
    in ricordo di Licia

    DOMENICA 14 OTTOBRE

    Apertura al pubblico 10,00-12,00/15,30-18,30

    -16,30 VI^ sviolinata ebraica a cura del complesso FÔG BALARÎN

    -17,00 Prof. Marino Morselli
    Ebrei viadanesi nel Risorgimento

    – 17,30 CONCERTO a cura della Scuola di Musica G. Moro di Viadana

    Il Cimitero ebraico sarà aperto su richiesta

    Si ringrazia la Famiglia Marcheselli in ricordo di Licia per la preziosa disponibilità

  • Ancona

    Comunità Ebraica di Ancona
    Sinagoga – Via Astagno 10
    Tel. 071.202208, Email. comeban@gmail.com

    Sinagoga di Via Astagno:
    Visite guidate dalle ore 10,00 alle ore 13,00 e dalle 15,00 alle 17,00;

    Visite guidate, con bus Navetta, all’antico Cimitero Ebraico “Campo degli Ebrei” dalle ore 10,00 alle ore 13,00

    Ore 18 –Auditorium Mole Vanvitelliana Banchina N. Sauro – Spettacolo di Elyal Lerner “Il Bignami di Mosè”

  • Fano

    A Fano l’Assessorato alla Cultura ha organizzato un incontro pubblico con il Prof. Vittorio Robiati Bendaud, Coordinatore del Tribunale rabbinico del centro-nord Italia che si farà narratore dei testi sacri toccando varie tematiche: dall’arte narrativa biblica ai viaggi della lingua ebraica, alcuni esempi di narrativa ebraica tra ‘viaggio’ e ‘biografia’ per concludere poi con un racconto italiano e marchigiano, la storia di uno dei più eminenti rabbini mai esistiti, Menachem Azaryah da Fano (fanese di nascita, morto a Mantova), in contatto con Smirne, l’Alta Galilea e tutto il bacino del Mediterraneo e oltre nel XVII secolo.
    La narrazione di Robiati sarà accompagnata dai canti, in lingua ebraica e ladina, di Frida Neri ed Anissa Gouizi e s’intreccerà alle letture di alcuni passi dei testi biblici a cura di Agnese Giacomoni e della giovane Emilia Claudi.
    Sara Cucchiarini, Consigliera comunale della Commissione cultura, condurrà l’evento che sarà aperto dai saluti istituzionali del Vicesindaco Assessore alla Cultura, Stefano Marchegiani e da quelli del Vicepresidente della Comunità Ebraica di Ancona, Remo Morpurgo.

    L’ingresso alla Giornata è libero e gratuito e si terrà Domenica 14 ottobre ore 21:15 presso la Sala Verdi del Teatro della Fortuna di Fano.

    Info: sacumada@gmail.com, sara.cucchiarini@pecitaly.it

  • Jesi

    Piazza della Repubblica 4
    Conferenza con proiezioni di immagini e visite guidate all’antico ghetto

    Primo turno ore 16,30, secondo turno ore 18

    Contatti:

    Maria Cristina Zanotti (storica locale) 3392423239
    Anna Tosti (Presidente del Comitato centro Storico) 3355342950
    Emanuela Coltorti (Segretaria) 3497714905

    Email: centrostoricodijesi@gmail.com

  • Pesaro

    Comunità Ebraica di Ancona Sez. Pesaro
    Info Comunità Ebraica: 071.202208, Email. comeban@gmail.com

    Sinagoga, Via delle Scuole. Info 0721 387541
    Apertura dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19
    Durante l’orario di apertura, in programma visite guidate con orario in definizione
    info 0721 387541

    Cimitero ebraico, strada Panoramica San Bartolo c/o n. 161.
    Info 0721 268426, 329 1264680
    Orari di apertura: dalle 10 alle 12
    Durante tutto l’orario di apertura presente una guida per visite guidate. Maggiori info al 348 7751596

    Accanto alle aperture dei due luoghi cittadini della cultura ebraica, viene proposto un percorso
    lungo il centro storico che coinvolge una serie di edifici storici del XVII secolo che include la
    sinagoga come approdo finale; il percorso viene proposto con i seguenti orari: 9.30, 11.30, 15 e
    17.
    L’iniziativa è a cura del FAI/delegazione di Pesaro Urbino.

    Le iniziative di Pesaro sono promosse da:
    Comune di Pesaro/Assessorato alla Bellezza
    Sistema Museo
    FAI Fondo per l’Ambiente Italiano/delegazione di Pesaro Urbino
    Ente Parco Naturale Monte San Bartolo

  • Urbino

    Sinagoga Via Stretta Tel. 071.202638
    comeban@gmail.com
    a cura di Comunità Ebraica di Ancona Sez. di Urbino

    Apertura Sinagoga di Urbino ore 10.00 – 12.30 e 15.00 – 19.00.

    Ore 16.30 – Conferenza del Dott. Vittorio Robiati Bendaud su

    Racconti dell’Ebraismo a contatto con l’Islam

  • Torino

    Sinagoghe
    Piazzetta Primo Levi, 12
    Tel. 011.6508332
    comebrato@libero.it

    Ore 10.00-11.00 – Piazzetta Primo Levi, 12
    Apertura ufficiale e saluti del Presidente Dario Disegni e delle Autorità

    Conferenza di presentazione a cura di Rav Ariel Di Porto e della Prof. Anna Segre:
    Gli Ebrei, l’Ebraismo e il “raccontare storie”: dal Midrash alla Haggadah

    Ore 11.00-18.30:
    Comunità Ebraica – Piazzetta Primo Levi, 12
    Visite guidate alle Sinagoghe torinesi
    Assaggi di prelibatezze kasher a cura dell’ADEI – Associazione Donne Ebree d’Italia

    Ore 10.00 – 18.00:
    Piazzetta Primo, Levi 12
    • Banco informazioni e vendita libri a cura della Comunità Ebraica, dello Studio Associato Artefacta e della Libreria Claudiana
    • Banco informazioni e distribuzione della rivista “Ha Keillah”, organo dell’associazione Gruppo di Studi Ebraici
    • Banco informazioni sulle attività del Gruppo Sionistico Piemontese

    Ore 11.00:
    Cimitero monumentale
    VISITA AL SETTORE EBRAICO DEL CIMITERO MONUMENTALE
    A cura di Artefacta Beni Culturali
    La guida di Artefacta fornirà informazioni sulla storia dei cimiteri ebraici cittadini e sui riti funebri che l’ebraismo prevede.
    Ritrovo in corso Regio Parco 80, davanti alla lapide commemorativa delle vittime del nazifascismo, ore 11.00.

    Ore 15.00:
    Ex Ghetto di Torino
    PASSEGGIATA DAL GHETTO ALLA MOLE ANTONELLIANA
    A cura di Artefacta Beni Culturali
    La guida di Artefacta, per mezzo di tavole e immagini storiche, fornirà al pubblico le informazioni necessarie per comprendere pienamente la storia dei ghetti e delle origini della Mole Antonelliana.
    Ritrovo in piazza Carlina, angolo via Des Ambrois 2, ore 15.00.

    Ore 19.00:
    Centro Sociale della Comunità ebraica – Piazzetta Primo Levi, 12
    Raccontare, contare e cantare con Tommy Schwarcz e Ayelet Lagorio
    (Scelta e coordinamento testi a cura di Franco Segre e Ori Sierra)
    Ingresso fino a esaurimento posti

  • Alessandria


    via Milano, 7; tel. 0116508332 – segreteria@torinoebraica.it

    Ore 10.00-19.00
    Visite alla Sinagoga
    Tutte le visite sono guidate e ad ingresso libero, non è necessario prenotare
    Durante le visite saranno letti brani inerenti ai luoghi e la cultura ebraica locale, tratti da testi narrativi, autobiografie e resoconti storici.

  • Acqui Terme

    Ufficio informazioni turistiche – Piazza Levi, 5
    Tel. 0144.322142 – Cell. 3489126393
    iat@acquiterme.it

    IL PROGRAMMA AD ACQUI TERME E’ ANTICIPATO A DOMENICA 7 OTTOBRE

    Ore 14.00, visita all’abitazione di Rafael Ottolenghi e al cimitero ebraico con le tombe della famiglia Ottolenghi.

    Ore 15.00: Inaugurazione del “Piccolo Museo dell’Ebraismo acquese”, camera mortuaria restaurata con arredi funerari originali.

    Referente per il Comune di Acqui: Luisa Rapetti, cell.3489126393.

  • Asti
    Sinagoga, via Ottolenghi, 8, tel. 0116508332 – segreteria@torinoebraica.it;

    Ore 10.00-19.00
    Visite alla Sinagoga e alla mostra permanente
    Tutte le visite sono guidate e ad ingresso libero, non è necessario prenotare
    Durante le visite saranno letti brani inerenti ai luoghi e la cultura ebraica locale, tratti da testi narrativi, autobiografie e resoconti storici.
    Per informazioni: segreteria@torinoebraica.it, www.torinoebraica.it

  • Biella

    segreteria.comunitaebraicavc@gmail.com
    Tel. +39 3392579283
    Sinagoga di Biella/Piazzo, Vicolo del Bellone 3

    Iniziative domenica 2 settembre
    Apertura al pubblico gratuita della Sinagoga di Biella/Piazzo, Vicolo del Bellone 3, con visite guidate incentrate sul tema della Giornata, dalle 15 alle 18

    Recapiti: segreteria.comunitaebraicavc@gmail.com tel. 3392579283

  • Carmagnola

    Sinagoga Carmagnola, via Bertini 8
    Ore 10.00-19.00
    Visite alla Sinagoga e alla mostra permanente multimediale Parole, oggetti, immagini e architetture delle sinagoghe piemontesi.
    Lungo via Bertini la mostra a pannelli Una comunità e la sua sinagoga: ebrei a Carmagnola, a cura di Artefacta.
    Tutte le visite sono guidate e ad ingresso libero, non è necessario prenotare
    Per informazioni: segreteria@torinoebraica.it, www.torinoebraica.it, tel. 0116508332

  • Casale Monferrato

    Sinagoga e Museo Ebraico
    Vicolo Olper, 44
    Tel. 014271807 – segreteria@casalebraica.org

    SABATO 13 OTTOBRE

    ANTEPRIMA XIX GIORNATA EUROPEA DELLA CULTURA EBRAICA

    “Storytelling”

    Per l’Arte, per la Storia, per il Territorio

    Ore 21,30 in Sinagoga
    “Storia degli Ebrei del Monferrato”

    Proiezione e commento a cura di Elio Carmi

    DOMENICA 14 OTTOBRE

    XIX GIORNATA EUROPEA DELLA CULTURA EBRAICA

    “Storytelling”

    Per l’arte, per la Storia, per il Territorio

    ore 10,00 Sala Carmi
    MOSTRA
    L’esilio della luce di Lalike”
    L’autrice Laura Fonovich incontra il pubblico.

    Ore 11,00 – Sala Carmi
    Incontro con Joseph Sassoon

    Storytelling, ebraismo, intelligenza artificiale

    Lo storytelling è sempre più attraversato dall’intelligenza artificiale nel giornalismo, nel cinema, nella politica, nella comunicazione. Tradizionalmente, l’ebraismo ha sempre eccelso nel racconto di storie. Quale impatto potranno avere i nuovi sistemi intelligenti sullo storytelling nel mondo ebraico?

    ORE 16,30 SINAGOGA
    Rassegna Musicale
    SUONO E SEGNO MUSICA IN SINAGOGA

    Quattro appuntamenti – ultimo incontro

    Story-telling in musica

    Coro Ghescer diretto da Erica Patrucco, con Giulio Castagnoli al pianoforte
    musiche di Michele Bolaffi, Sergio Liberovici e della tradizione ebraica monferrina

  • Cherasco

    Sinagoga, via Marconi 4
    Ore 10.00-19.00
    Visite alla Sinagoga (a cura della Fondazione De Benedetti)
    Durante le visite saranno letti brani inerenti ai luoghi e la cultura ebraica locale, tratti da testi narrativi, autobiografie e resoconti storici.
    Tutte le visite sono guidate e ad ingresso libero, non è necessario prenotare
    Per informazioni: segreteria@torinoebraica.it, www.torinoebraica.it

  • Chieri

    Ore 10.00 – 19.00
    Vecchio Ghetto – Via della Pace, 8; tel. 347.4891662 – info@artefacta.it

    Tutte le visite sono guidate e ad ingresso libero, non è necessario prenotare
    Per informazioni: segreteria@torinoebraica.it, www.torinoebraica.it

     

  • Cuneo

    tel. 011.650.83.32 – segreteria@torinoebraica.it

    Contrada Mondovì, 20
    Ore 15.30, ritrovo in piazza Umberto I
    Chieri ebraica: passeggiata dall’ex ghetto ai cimiteri
    Tutte le visite sono guidate e ad ingresso libero, non è necessario prenotare
    Per informazioni: segreteria@torinoebraica.it, www.torinoebraica.it

  • Ivrea

    Sinagoga, via IV Martiti, 24
    Tel. 0116508332 – segreteria@torinoebraica.it
    Ore 10.00-19.00
    Visite alla Sinagoga
    Durante le visite saranno letti brani inerenti ai luoghi e la cultura ebraica locale, tratti da testi narrativi, autobiografie e resoconti storici.
    Tutte le visite sono guidate e ad ingresso libero, non è necessario prenotare
    Per informazioni: segreteria@torinoebraica.it, www.torinoebraica.it

  • Mondovì

    Sinagoga, via Vico, 65
    Tel. 0116508332 – segreteria@torinoebraica.it
    Ore 10.00-19.00
    Visite alla Sinagoga
    Durante le visite saranno letti brani inerenti ai luoghi e la cultura ebraica locale, tratti da testi narrativi, autobiografie e resoconti storici.
    Tutte le visite sono guidate e ad ingresso libero, non è necessario prenotare
    Per informazioni: segreteria@torinoebraica.it, www.torinoebraica.it

  • Moncalvo

    Cimitero ebraico – Strada Grazzano
    Tel. 0141.917931
    deboracollacca@yahoo.com

  • Rivalta Bormida

    PALAZZO LIGNANA
    FONDAZIONE ELISABETH DE ROTHSCHILD
    Via Baretti 20, Rivalta Bormida (AL)

    EVENTI DOMENICA 14 OTTOBRE, GIORNATA EUROPEA DELLA CULTURA EBRAICA:

    ore 09:30 – 10:30 presentazione e visita guidate alla mostra storica “Orgoglio e Pregiudizio”
    A cura di Ruth Cerruto, Responsabile Formazione e Cultura

    ore 11:00 e ore 15:00 “Dall’Assia al Monferrato: origini e storia dei banchi di prestito”
    A cura di Ruth Cerruto, Responsabile Formazione e Cultura

    ore 17:00 “Antonio Vivaldi e l’archivio ritrovato”: introduzione al Concerto
    A cura di Ruth Cerruto, Responsabile Formazione e Cultura

    ore 17:30 Concerto di musica barocca: 6 Sonate per Violoncello e Cembalo op. 14 di Antonio Vivaldi
    Giovanna Vivaldi, Violoncello, Simone Buffa, Clavicembalo

    *Per ulteriori informazioni potete contattare la responsabile Dr.ssa Roberta Ruth Cerruto all’indirizzo r.cerruto@elisabethderothschild.it e al numero 333 5710532

  • Saluzzo

    via Deportati Ebrei, 10
    Tel. 0116508332 – segreteria@torinoebraica.it

    Ore 10.00-19.00
    Visite alla Sinagoga
    Durante le visite saranno letti brani inerenti ai luoghi e la cultura ebraica locale, tratti da testi narrativi, autobiografie e resoconti storici.
    Tutte le visite sono guidate e ad ingresso libero, non è necessario prenotare
    Per informazioni: segreteria@torinoebraica.it, www.torinoebraica.it

  • Vercelli

    segreteria.comunitaebraicavc@gmail.com
    Tel. +39 3392579283
    Sinagoga di Vercelli e antico ghetto, Via Foa 58

    Iniziative domenica 2 settembre 2018
    Apertura al pubblico gratuita della Sinagoga di Vercelli, via Foa 56/58, con visite guidate incentrate sul tema della Giornata, dalle 15 alle 18.

    Apertura al pubblico gratuita della Cimitero di Vercelli, corso Randaccio 22, con visite guidate incentrate sul tema della Giornata, dalle 15 alle 18

    Riferimenti: segreteria.comunitaebraicavc@gmail.com – Tel. 3664054024 –  3392579283

Bari

30 ottobre
Ore 17.00
Aula Magna dell’Università Aldo Moro.
Storytelling: “I figli raccontano”
Con Silvia Godelli, Bernardo Kels, Maurizio Wiesel, Nadine Graubardt. Presentazione da parte del Prof. Guido Regina.
Info: g.regina@live.com – Eugenia Graubardt, 338 8105341 – Guido Regina, 337 930474

Lecce

EVENTI A CURA DELL’ASSOCIAZIONE HORAH

Ore 10,30 – 13,00 – Incontro con gli studenti delle scuole Leccesi.
A cura del Presidente Associazione culturale Horah Grazia Piscopo.
Partecipano:
– Patrizia Guida Assessore alla Pubblica istruzione della Città di Lecce;
– Luigi Yitzhak Diamanti Segretario Federazione Associazioni Italia Israele.
Ore 17,30 – Saluti del Presidente Associazione Horah Grazia Piscopo e Saluti Istituzionali
delle Autorità presenti.
Ore 18,00 – Presentazione del libro “La Via della Cabala…La Via del Cuore” di Grazia
Piscopo.
Dialogano con l’Autrice:
– Giuseppe Crimaldi, Giornalista, scrittore del “Mattino di Napoli”;
– Giorgio Pala, Presidente Associazione “Carpe Diem”;
– Stefano Donno, Giornalista, scrittore Editore della Casa Editrice “I quaderni del Bardo
Edizioni”.
Ore 19,30 – “ STORYTELLING” LE STORIE SIAMO NOI – I RACCONTI
Intervengono e raccontano:
– Giorgio Pala – Presidente Decima Commissione. Delegato per i rapporti con
l’Amministrazione Comunale di Lecce e Associazione Horah.
– Giuseppe Crimaldi – Giornalista Scrittore, Vicepresidente Federazione delle
Associazioni Italia Israele;
– Raffaele Gorgoni – Giornalista Rai , Scrittore;
– Furio Aharon Biagini – Docente Unisalento,
– Luigi Yitzhak Diamanti – Segretario Federazione delle Associazioni Italia-Israele:
– Silvia Famularo – Giornalista, Scrittrice;
– Paolo Pisacane – Presidente APME. (Associazione Pro Murales Ebraici), Fondatore del Museo della Memoria e dell’Accoglienza di Santa Maria al Bagno Nardò.
Introduce e Modera: Stefano Donno – Giornalista, Scrittore Saggista, Vicepresidente
Associazione Horah.

Contatti: Associazione Culturale “Horah” Lecce
Grazie Piscopo, Presidente (Referente) – piscopo.grazia@libero.it – 391 119 7274
Stefano Donno – Vicepresidente e addetto Stampa e comunicazione forum.convergenzepossibili@gmail.com – 329 06 29 451
Maurizio Bisanti – Segretario organizzativo – Addetto rapporti Istituzioni ed Enti Pubblici maurizio.bisanti@libero.it – 349 84 73 709

EVENTI A CURA DEL MUSEO EBRAICO DI PALAZZO TAURINO
Via Umberto I, 9 – 73100 Lecce • Tel. 0832 247016 • 328 9482091
info@palazzotaurino.com • www.palazzotaurino.com

Ore 10.30
Visita guidata del quartiere ebraico e del museo (italiano)
Partenza dal Museo ebraico di Lecce “Palazzo Taurino”.
Ai partecipanti verrà offerta gratuitamente una mappa del Salento ebraico, con l’indicazione degli itinerari contenuti nella Guida al Salento ebraico di Fabrizio Ghio e Fabrizio Lelli (Lecce, Capone editore).
10.30 am
Guided tour of the Jewish quarter and Museum (English)
Meeting point: Jewish Museum “Palazzo Taurino” – Lecce
Visitors will receive a map of Jewish Salento (free of charge), which includes the itineraries of the Guide to Jewish Salento by Fabrizio Ghio and Fabrizio Lelli (Lecce: Capone Editore).

Ore 12.00
Concerto
– Ensemble “Laus Nova” – M° Gabriella Prinari (flauto traverso) e M° Francesco Napolitano (voce e chitarra latina);
– M° Angela Cosi (arpa sola)
12.00 am
Concert
o “Laus Nova” Ensemble – M° Gabriella Prinari (transverse flute) e M° Francesco Napolitano (voice and latin guitar);
o M° Angela Cosi (solo harp)

Ore 19.00 – Presentazione del libro Guida al Salento ebraico di Fabrizio Ghio e Fabrizio Lelli (Lecce, Capone editore). Intervengono gli autori.
7.00 pm – Launch of the book A Guide to Jewish Salento by Fabrizio Ghio and Fabrizio Lelli (Lecce: Capone editore). The authors will be present.

Ore 20.15 – Spettacolo teatrale “Le memorie di Sara” diretto e interpretato da Giustina De Iaco
L’anima di Sara Sullam, poetessa ebrea veneziana vissuta nel XVII secolo, rievoca i suoi ricordi e cerca di tessere nelle trame del tempo la storia degli esseri umani fino a rievocare l’Olocausto degli ebrei. Teme che la memoria possa cedere il passo all’oblio e che tante, troppe donne abbiano perso la loro voce nella storia.
8.15 pm. – Theatre show “Sarah’s Stories” directed and performed by Giustina De Iaco
Sarah Sullam was a 17th century Venetian Jewish poetess. Her soul brings back memories and weaves the story of human beings up to the Jewish Holocaust. She fears that memory would be consigned to oblivion and that too many women would lose their voice throughout history.

Prenotazione telefonica obbligatoria
Reservation by phone required

Tel. +39 0832 247016

 

Manduria
9 ottobre, ore 17.30
Seminario-reading “Il libro della discendenza di Ahima’ Az Ben Paltiel di Oria”. Cronaca di una famiglia da Gerusalemme ad Oria. Storie di vita e di incontri.
Relatore Prof. Vito Andrea Mariggiò (Università del Salento).
Maggiori info: g.regina@live.com – Eugenia Graubardt, 338 8105341 – Guido Regina, 337 930474

S. Nicandro Garganico

Ass. Donato Manduzio
Via del Gargano, 88
Tel. 0882.475151
grazia.gualano@libero.it

9.30- 12:00
Visita in Sinagoga
Visita al cimitero ebraico

 

Taranto

Eugenia Graubardt, 338 8105341

Guido Regina, 337 930474 g.regina@live.com

 Ore 17.00 Museo Archeologico Nazionale MArTA, Via Cavour 10, Sala Incontri

Introduzione

Dott.ssa Eva Degl’Innocenti, Direttrice MArTA

Relazione dott.ssa Maria Pia Scaltrito

“Storie di un epitaffio ebraico. Pagine mediterranee da una terra-mondo”

Lettura delle epigrafi

(in ebraico): dott Giovanni Di Lena

(in greco e in latino): prof.ssa Framcesca Poretti

 15 ottobre

Ore 17.00,  Biblioteca civica <>, zona Bestat, presentazione della scrittrice regista Dova Cahan e del suo libro “Un askenazita tra Romania ed Eritrea”.

Alle ore 11.00, presso il Liceo Aristoseno, Viale Virgilio 15, il libro di Dova Cahan sarà presentato nel corso di una evento rivolto solo agli studenti

Cagliari

Iniziative organizzate dall’Associazione Chenàbura-Sardos pro Israele, nella nuova sede sociale in via Alberto Lamarmora, 88.
La sede si trova nell’area dell’antica Juderia del Castello di Cagliari, dalla quale la Comunità ebraica venne espulsa nel 1492.

Qui sarà allestita e presentata, alle ore 15.00, la mostra di oggetti di cultura e culto ebraici. Il materiale esposto sarà illustrato ai visitatori dagli esperti dell’associazione Aleph Yod- Sardegna ebraica, che racconteranno gli aspetti principali della vita ebraica.

Alle 18.00, “Storie di donne, mercanti, rabbini, medici, matrimoni, litigi, moda, commerci ed altro nelle Juderie sarde”, saranno raccontate da Cecilia Tasca.

Per maggiori informazioni,  Tel. 3396928227 Mail. chenabura@gmail.com

  • AGIRA

    Giovanni Senfett 3285436405 – santonocitocaterina@libero.it

    Filippo Sgroi 3201880297 – prolocoagira@libero.it 

     Ore 10.00 – incontro con gli studenti del Liceo di Scienze Umane “F. Fedele” presso la chiesa del SS. Salvatore (sede dell’Aron)
    Ore 10.30 – intervento del Prof Giovanni Senfett sulla storia della Comunità Ebraica di Agira
    Ore 11.30 – Visita al sito dell’antica sinagoga, in via di Santa Croce, e passeggiata tra le vie della città alta

  • CATANIA

  • PALERMO

    Mattino – Ore 9.30

    Visita dell’antica Giudecca di Palermo appuntamento in Piazza Bellini angolo Via Maqueda
    a cura della guida turistica Chiara Utro
    Prenotare con e-mail a utrochiara@gmail.com
    Contributo individuale € 5,00, per il restauro dell’Oratorio del Sabato destinato a diventare la nuova Sinagoga di Palermo

    Pomeriggio – Ore 17.30
    Convegno Storytelling
    Palazzo Chiaramonte (Steri) – Sala delle Capriate

    INTERVENTI:

    Fabrizio Micari, rettore dell’Università degli Studi di Palermo
    Saluti istituzionali

    Davide Camarrone, scrittore e giornalista
    Marco Betta, compositore e docente di Composizione
    1492

    Fausta Finzi, collaboratrice del Collegio Rabbinico di Roma
    Racconto dell’uscita d’Egitto, la conquista della libertà

    Angela Scandaliato, medievista e studiosa dell’Ebraismo Siciliano
    Licia Cardillo Di Prima, scrittrice e giornalista
    Racconti della diaspora siciliana

    Rita Calabrese, docente dell’Università di Palermo
    Tra spazio e tempo, nuovi romanzi familiari

    Luciana Pepi, docente dell’Università di Palermo
    Tomar e Tagghed: due forme di raccontare

    Alessandro Hoffmann, direttore di Radio Spazio Noi in Blu
    Storie di Ebrei di Sicilia tra il 1938 e 1945

    AL TERMINE:

    Zajal Ensemble con Alejandra Bertolino Garcia (cantante), Silvio Natoli
    (chitarra) e Salvo Compagno (percussioni)
    Racconti in musica

    MOSTRA:
    GEORGES DE CANINO
    Kaddish Arte, storia, memoria 1938-2018
    a cura di Cristina Liscaio e Francesca V. Scazzocchio

    PALERMO, 11 ottobre – 20 ottobre 2018
    Galleria d’arte La Nica – Via Villaermosa 41

    Il giorno 11 ottobre 2018 alle ore 18,00 si inaugurerà la mostra del maestro Georges de Canino dal titolo Kaddish – Arte, storia, memoria – 1938-2018 presso la Galleria d’arte La Nica di Palermo sita in via Villaermosa 41.

    In occasione della Giornata Europea della Cultura Ebraica del 14 ottobre 2018, la direttrice Maria Vittoria Marchetta e le curatrici Cristina Liscaio e Francesca V. Scazzocchio vogliono riproporre nello spazio espositivo pop up di Palermo la mostra già presentata a Roma per la Giornata della Memoria del 27 gennaio scorso. Il progetto iniziale si è concretizzato in una personale del maestro Georges de Canino nella quale sono state presentate al pubblico 30 opere inedite, riporti fotografici su tela con interventi di acrilico e matita voluti fortemente senza telaio dall’artista.

    Riproporre il lavoro di Georges de Canino a Palermo, dopo il successo di Roma, vuole dunque fungere da collegamento tra due importanti occasioni: quella della Giornata Europea della Cultura Ebraica 2018 e quella di Palermo come capitale italiana della cultura 2018 e di Manifesta 12.

    Quello dello storytelling, del racconto come lascito ai posteri, è tanto una pratica quanto una vera e propria necessità che l’artista Georges de Canino sente sua al pari del fare arte.

    Selezionato nel 2011 da Vittorio Sgarbi per la 54^ Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia con l’opera “Golem”, Georges de Canino ha alle spalle quarant’anni di mostre personali e collettive, venendo riconosciuto e apprezzato nel corso degli anni sia in Italia e sia all’estero. Deciso da sempre a mettere la sua sensibilità di artista e di poeta – prima ancora che di ebreo – al servizio della Memoria, ha deciso di intitolare la mostra “Kaddish” non certo a caso. Il Kaddish è nella liturgia ebraica la preghiera di santificazione del Nome di Dio, che recitata con amore e venerazione sottolinea la volontà del popolo ebraico di ringraziare l’Altissimo, riconoscendo i meriti dei defunti o dei maestri.

    De Canino racconta l’esistenza di persone a lui care, conosciute o non conosciute direttamente, mostrandoci immagini tratte dalle loro vite prima che le Leggi Razziali del 1938 e ciò che ne è conseguito le stravolgessero definitivamente. Vi ritroviamo i ritratti dedicati a Primo Levi, al Rav Elio Toaff, Simone Veil, Anna Frank, ma anche a tanti amici. L’artista dunque, allontanando quello scenario di sofferenza che siamo abituati a vedere quando si parla di Shoah, intende ridare dignità a quelle persone in quanto esseri umani, non solo vittime. Richiamando il passato nel presente, l’artista fa sì che le immagini da testimonianze del passato riescano a diventare, mediante un’arte dello storytelling, attuali.

    “Senza memoria non vi è storia, non vi è presente, non vi è futuro” sostiene Georges de Canino. Quindi la memoria non è importante quanto segno del passato, ma come movimento nel presente verso il futuro, a ciò che si diviene nel ricordare.

    Il catalogo della mostra a cura di Cristina Liscaio e Francesca V. Scazzocchio ed edito da Grafiche Turato Edizioni, con testi di importanti esponenti istituzionali del mondo ebraico e della società civile, sarà disponibile in galleria.

    Mostra: GEORGES DE CANINO – Kaddish – Arte, storia, memoria 1938-2018
    A cura di: Cristina Liscaio e Francesca V. Scazzocchio
    Sede: Galleria d’arte La Nica
    Indirizzo: via Villaermosa 41 – 90139 – Palermo
    Inaugurazione: giovedì 11 ottobre, ore 18,00
    Periodo espositivo: 11 ottobre – 20 ottobre 2018
    Orari: dal lunedì al sabato, ore 16.00 – 20.00
    Informazioni: www.gallerialanica.it, info@gallerialanica.it, palermo@gallerialanica.it
    tel. 3481325732 | 3398952904

  • SIRACUSA
    Residence Hotel alla Giudecca, via Alagona 52

    Dalle 10.00 alle 18.00 apertura e visite guidate all’ex giudecca di Siracusa e all’antico Mikvé, il bagno rituale ebraico (Via Alagona, 52) Per maggiori informazioni, Tel. 0931 22255

     

Firenze

Giardino/Tempio
Via Luigi Carlo Farini, 6

Organizzazione
COMUNITÀ EBRAICA FIRENZE
tel 055 245252 – fax 055 241811
www.firenzebraica.it
info@firenzebraica.it

(Gli eventi a Firenze si tengono domenica 2 settembre, in concomitanza con la data adottata dall’Aepj – European Association for the Preservation and Promotion of Jewish Culture and Heritage.)

ORE 11.00
APERTURA
Saluti dalle autorità cittadine
Daniela Misul, presidente Comunità ebraica di Firenze
Laura Forti, Assessore alla cultura Comunità ebraica di Firenze

ORE 11.30
Wlodek Goldkorn modera l’incontro
NARRAZIONI TRA MEMORIA E CONTEMPORANEITA’
Partecipano tra gli altri Gad Lerner, Donatella di Cesare, Lia Levi e Anna Segre

ORE 13.00 DEGUSTAZIONE DI SPECILIATA’ EBRAICHE
A cura di Jean Micheal Carasso e Michele Hagen

ORE 14.15 – SALA SADUN – MUSICA
CIDNEWSKI KAPELYE

ORE 15.00 – SALA SADUN
LA DOPPIA MINORANZA:
NARRARE LA DIVERSITA’, FAVORIRE L’INCLUSIONE
Laura Forti incontra Marco Fiammelli di Magen David Keshet Italia

ORE 15.45 – SALA SADUN
NARRARE L’ITALIA EBRAICA DEL 900’: GIORGIO BASSANI
In collaborazione con il Centro Studi Bassaniani del Comune di Ferrara.
Intervengono Portia Prebys, Anna Dolfi, Gianni Venturi

ORE 16.45 COFFEE BREAK

ORE 17.00 – SALA SADUN
STORIE DEL KIBBUTZ raccontate dalla scrittrice Masal Pas Bagdadi

ORE 17.45
STORIE DI FAMIGLIA
Introduce Alberto Boralevi, Presidente Fondazione Amborn Castiglioni
Lionella Neppi Modona Viterbo e Dora Liscia
Raccontano la famiglia Ambron

ORE 19.00 PRELIBATEZZE EBRAICHE
Assaggi gastronomici e aperitivi a cura del Balagan Bistrot
Street food a cura di Ruth’s kosher resturant

ORE 19.30
LAURA FORTI RICORDA CLARA SERENI
Letture di Ornella Grassi

ORE 20.15
OLIVETTI
Di e con Laura Curino

SEGUE
SALUTO IN MUSICA DI CIDNEWSKI KAPELYE

ORE 11.30 – 15.30 – 17.30
PERCORSO GUIDATO A CURA DI COOPCULTURE

  • Livorno

    Sinagoga
    Piazza Benamozegh, 1
    Tel. 0586.896290
    comunitaebraica.livorno@gmail.com

    PROGRAMMA – INVITO (13 e 14 ottobre 2018)
    SABATO 13 OTTOBRE 2018, ORE 21.30, PIAZZA MANIN 8 – LIVORNO
    in collaborazione con il Circolo Musicale Amici dell’Opera “ Galliano Masini”, Rete Toscana Ebraica-Regione Toscana
    “CANTI DELLA TRADIZIONE EBRAICO-ISRAELIANA”, concerto del soprano KEREN DAVIDOVITCH accompagnata al pianoforte dal Maestro IVAN MORELLI

    DOMENICA 14 OTTOBRE 2018
    MUSEO EBRAICO DI LIVORNO VIA MICALI 21
    ORE 10.30: – Saluti introduttivi del Presidente della Comunità ,Vittorio Mosseri, e delle Autorità presenti;

    Segue “PREZIOSE DEDICHE. Arte cerimoniale ebraica a Livorno”, a cura di Dora Liscia Bemporad (Comunità Ebraica Livorno per i tipi di Media Print Editore).
    Presenterà il libro, presente la curatrice, Antonella Capitanio, professore di Storia dell’Arte Moderna,Università di Pisa;
    Segue inaugurazione della sala dei tessuti antichi del Museo (a cura di Guido Servi).

    Ore 16.00, POLO MUSEALE DI LIVORNO
    Biblioteca dei Bottini dell’Olio, quartiere Venezia, visita all’area ebraica del Museo;
    Segue “RACCONTO DEI -LIVORNESI – CHE PARTECIPARONO ALLA GRANDE GUERRA, ALCUNI DEI QUALI TORNARONO, ALTRI NO”
    A 100 anni dalla fine della Prima Guerra mondiale Paolo Orsucci Granata, autore del volume “Moisè va alla guerra” (Ed. Belforte) dialogherà sul tema con Maurizio Vernassa, storico, Università di Pisa. Con un ricordo del Prof. Rav. Roberto Menasci, zl, Rabbino Militare.

    Chiuderà la Giornata Europea della Cultura Ebraica
    S.E. OREN DAVID
    Ambasciatore d’Israele presso la Santa Sede (in collaborazione con Amicizia Ebraico Cristiana Livorno) intervenendo sul tema “LA LIBERTA’ RELIGIOSA IN ISRAELE” a 70 anni dalla fondazione dello Stato d’Israele
    (coordinamento a cura di Gadi Polacco)

    INTERVENTI DEL CORO “ERNESTO VENTURA”, DIRETTO DAL M° PAOLO FILIDEI
    Si ringraziano per la collaborazione FESTIVAL LIVORNO EBRAICA a cura Cooperativa AMARANTA

     

  • Pisa

    Sinagoga e cimitero – Via Palestro, 24
    Tel. 050.542580 – com_ebraicapi@tin.it – www.pisaebraica.it

    Visite guidate alla Sinagoga e al Cimitero Ebraico: dalle 10.00 alle 12.30
    dalle 15.00 alle 19.00

    – Giardino della Sinagoga, Ore 10.30. Spettacolo di e con Piero Nissim: Esther racconta. Piccole storie con burattini da un teatro

    – Ore 16.00. Inaugurazione della mostra fotografica di Sonia Marrese (Galleria d’Arte I
    Pazzi) “Le pietre raccontano. Storie di uomini dal mondo a Pisa”.
    La mostra presenta una serie di scatti realizzati dall’artista presso il nostro antico
    Cimitero a testimonianza della Comunità ebraica di Pisa intesa quale polo di attrazione
    per persone nate nei più diversi luoghi del mondo e divenendo perciò una sorta di
    antesignano melting pot.
    La popolazione ebraica, molto più mobile rispetto al resto delle società in cui si trovava a
    vivere, ha sempre saputo miscelare il proprio retaggio umano e culturale con quello del
    luogo in cui veniva a radicarsi, mantenendo fede alle proprie origini e tradizioni ma al
    contempo rielaborando quelle locali attraverso una lettura specifica e peculiare.
    – Ore 16.45. Lezione di Lucia Frattarelli Fischer: “Le pietre raccontano. Ebrei a Pisa dal IX
    secolo ad oggi”.
    – Ore 17.30. Lezione di Emanuele Giuilli: “La cucina Kasher come sintesi gastronomica e
    umana tra culture diverse”.
    – Ore 18.15. Aperitivo con piatti della tradizione ebraica sefardita ed Ashkenazita.

  • Pitigliano

    (sez. della Comunità Ebraica di Livorno)
    Sinagoga, Cimitero, Forno delle azzime
    Vicolo Marghera
    Tel. 0564.614230
    lapiccolagerusalemme@libero.it
    Sinagoga e Antico Quartiere Ebraico
    Vicolo Marghera trav. Via Zuccarelli

    ORE 10:00 – 18:00
    Visita gratuita alla Sinagoga e all’antico quartiere ebraico, con possibile visite guidate;

    Per tutta la giornata degustazione di dolci tipici ebraici e non;

    ORE 16:15
    “La festa di Purim. Il Purim di Pitigliano”- Racconta Elena Servi

    Saluto dell’assessore alla cultura di Orvieto Alessandra Cannistrà

    “Presenza ebraiche nell’orvietano tra medioevo ed età contemporanea” – Illustra Dr. Paolo Pellegrini

    ORE 17:15
    Terrazza adiacente la Sinagoga
    Concerto della cantante Keren Davidovitch

    Durante la giornata sarà inoltre possibile effettuare visite guidate all’antico cimitero ebraico

  • Siena

    Singoga, Vicolo delle Scotte, 14

    Per informazioni e prenotazioni
    tel 0577 271345
    www.jewishtuscany.it
    sinagoga.siena@coopculture.it

    Siena
    DOMENICA 14 ottobre

    Sinagoga, Vicolo delle Scotte, 14

    Dalle ore 10.30 alle 17.30 apertura gratuita della Sinagoga.

    nel corso della giornata talk di presentazione: Gli oggetti raccontano

    Ore 10.45

    Storie, racconti, aneddoti ebraici
    Conversazione con rav Crescenzo Piattelli

    Ore 11.45 Storie di cucina in famiglia…. con piccoli assaggi

    Ambra Cabibbe e Paola Castelnuovo Adei – Siena

    Ore 15.00: “Raccontami una storia”.

    Silent play di Paola Rossi. Produzione CoopCulture/ La Piccionaia. Performance con radioguida wireless che coinvolge fino a 20 visitatori per volta. A ciclo continuo, durata 15 minuti.

    ORE 16.00

    La leggenda della terza colomba di Steven Zweig e altre storie….

    reading letterario condotto da Lamberto Piperno Corcos

    ORE 17.00

    A zonzo per il Mediterraneo.

    musiche, canti e poesie ebraiche del Mediterraneo.

    Conduce Sergio Piperno

    Apertura gratuita della Sinagoga dalle 10.30 alle 17.30 e
    bookshop a cura di CoopCulture.

    Per informazioni
    tel 0577 271345
    www.jewishtuscany.it
    sinagoga.siena@coopculture.it

     

  • Viareggio

    Tel. 050.542850 – com_ebraicapi@tin.it

  • Merano

    Sinagoga e Museo ebraico. Via Schiller, 14
    Tel. 0473.236127
    meranoebraica@hotmail.com

  • Padova

    Contatti: Tel. 049 661267, Email: padovaebraica@coopculture.it

    Museo della Padova Ebraica
    Via delle Piazze 26

    Ore 10.30
    Apertura della XIX° Giornata Europea della Cultura Ebraica
    Saluti delle Autorità
    Ore 11.00: Tavola rotonda sul tema della giornata con:
    Gianbattista Lanfranchi
    “Storie del vicino oriente antico: storie ebraiche parallele”
    Giangiorgio Pasqualotto
    “La funzione morale e sociale del racconto”
    Adolfo Locci
    “Il Midrash: indagine per una visione metastorica della realtà”
    Modera Gadi Luzzatto Voghera

    Ore 15.00: “Silent play! Raccontami una storia”
    Raccontami una storia è una performance che coinvolge un gruppo di 30 persone, con l’utilizzo di radioguide wireless e di un apposito sistema radio, in un’esperienza di ascolto attivo e immersivo. Una voce narrante conduce il gruppo di partecipanti, li interroga, racconta brevi storie, propone loro di compiere dei gesti, in una trama delicata in cui ognuno è libero di rispondere a suo modo. Il gioco si affaccia leggero all’orizzonte dei grandi temi della narrazione: il tempo e le generazioni, il ricordo e la nostalgia, il desiderio e la sconfitta, l’identità e la relazione.
    Ore 16.00: Proiezione film “Generazione va, generazione viene”
    Presentazione del regista Denis Brotto
    Ore 17.30: Giordana Mariani Canova e Gadi Luzzatto Voghera presentano la Bibbia miniata della Comunità ebraica di Venezia:
    “Fra immagine e testo”
    Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero fino esaurimento posti.

    Auditorium Conservatorio C. Pollini Via C. Cassan 17
    Ore 20.45
    Evento conclusivo della Giornata Europea della Cultura ebraica 2018
    “Cantastorie ebraiche: pensieri e melodie dalla tradizione ebraica”
    Con l’accompagnamento orchestrale dell’ensemble Shirè Miqdash e dei maestri e allievi del Conservatorio Pollini di Padova e la voce narrante di Daniele Nigris.

    Visite guidate Sinagoga Via S. Martino e Solferino, 13
    Turni: 9.30, 10.15, 11.00, 11.45, 12.30, 15.00, 15.45, 16.30

    Visite Cimiteri di Via Wiel e Via Camapagnola
    Turni: 11.00, 12.00, 15.00, 16.00

    Dalle ore 12.30 alle ore 14.30 visite al Museo e Sinagoga

  • Portobuffolè

    Referenti e contatti: Laura Finotto (3356802082 – eventi@dotmob.it)

    Dal 16 settembre al 30 novembre 2018: esposizione d’arte
    Personale dell’artista Tobia Ravà
    presso il Museo di Casa Gaia Da Camino.
    Inaugurazione domenica 16 settembre alle ore 17:30,
    con la partecipazione del Dott. Mario Pò e la dott.ssa Luisa Trevisan.

    07 ottobre 2018 
    Pranzo kosher, “la tradizione sapiente”
    Alle ore 13:00, via Businello, Portobuffolè
    Incontro con sapori ,colori e profumi dei prodotti veneti con le ricette della tradizione gastronomica
    ebraica.

    14 ottobre 2018: concerto
    Alle ore 11,30 presso la sala Consigliare del Comune di Portobuffolè.
    Storie in Musica dal folKlore ebraico in collaborazione con la collaborazione dell’Associazione
    Italia Israele della Marca Trevigiana.
    Gli eventi sono organizzati dall’Associazione Culturale Dotmob con la collaborazione dell’UCEI,
    della Comunità Ebraica di Venezia, del Comune Portobuffolè, della Proloco-Portobuffolè,
    dell’Associazione Civiltà Alto Livenza.

    Info: Associazione Culturale dotmob
    eventi@dotmob.it
    cell: +393356802082
    sito: www.dotmob.it
    Ufficioturistico@portobuffole.tv.it

    • Venezia

      Tel. 041.715012 – comunita@jvenice.org – www.jvenice.org
      Tel: 041.715359 – www.museoebraico.it
      Comunità Ebraica, Cannaregio 1189, e Museo Ebraico, Cannaregio 2902/b

      (Il programma organizzato a Venezia si articola in due giorni: il 2 settembre, data adottata all’Aepj – European Association for the Preservation and Promotion of Jewish Culture and Heritage, e il 14 ottobre, la data prescelta in Italia).

      2 settembre, ASPETTANDO LA DATA ITALIANA…

      9.30 ANTICO CIMITERO DEL LIDO
      Visita guidata gratuita all’antico cimitero ebraico a cura di Aldo Izzo
      Lido riviera S. Nicolò

      ORE 10,00
      Visita al giardino segreto della Scola Spagnola

      ORE 11,00 INAUGURAZIONE MOSTRA
      Snapshot from the garden of Eden di Dina Goldstein

      Durante la giornata incursioni attoriali “Poesie per Sara” di Meena Alexander, Rita Dove e Esther Schor in onore di Sara Copio Sullam in collaborazione con Beit Venezia

      ORE 20,30 INCONTRO/CONCERTO
      Michele Gazich – Temuto come grido, atteso come canto
      Il valore della narrazione nell’epoca della post-memoria attraverso musica e canzone

      14 OTTOBRE – GIORNATA EUROPEA DELLA CULTURA EBRAICA IN ITALIA
      10.00-17,30 orario continuato
      • Apertura gratuita al pubblico del museo, delle sinagoghe Tedesca, Canton e Levantina e della mostra Snapshots from the garden of Eden di Dina Goldstein; Campo di Ghetto Nuovo e Vecchio
      • “Raccontami una storia” Silent Play di Paola Rossi produzione CoopCulture/ La Piccionaia. Performance con radioguida wireless che coinvolge fino a 30 visitatori per volta. A ciclo continuo, durata 15 minuti. Museo Ebraico Venezia Cannaregio 2902/b

      Appuntamenti

      10.30 APERTURA GIORNATA Sala Montefiore, Cannaregio 1189
      Coordina Enrico Levis
      • Saluto autorità;
      • Introduzione alla giornata rav Scialom Bahbout: Il midrash, la narrazione; a seguire Laura Forti e Enrico Fink: Case in fiamme, l’urgenza del racconto.

      9,30 Visita guidata gratuita all’antico cimitero ebraico a cura di Aldo Izzo; Lido riviera S. Nicolò
      11,00 talk al giardino segreto della Scola Spagnola
      11.30 talk al museo: Il Midrash
      12.00 talk alla mostra: La narrazione di Dina Goldstein
      12.30 talk al museo: gli oggetti raccontano
      15,00 talk al giardino segreto della Scola Spagnola
      15.30 talk al museo: Il Midrash
      16.00 talk alla mostra: La narrazione di Dina Goldstein
      16.30 talk al museo: gli oggetti raccontano

      18,00 CONCERTO
      Amen Amin Aman Canti ebraici dall’antichità ad oggi. Delilah Gutman voce cantata e parlata; Raphael Negri violino. Scola Italiana

    • Verona

      Luogo: Sinagoga, Via Portici, 3
      Contatti: Tel. 045.8007112 – Email. comebraicavr@alice.it

      Ore 10.30 – Sinagoga: cerimonia di apertura. Saluto delle autorità ed intervento del Presidente della Comunità di Verona e Vicenza, dott. Celu Laufer. Intervalli musicali con il M° Andrea Testa, violino solista

      Ore 11.00 – Sinagoga: Introduzione al tema della Giornata con il Rabbino Yosef Labi
      Valeria Rainoldi : ” Gli edifici raccontano. Un viaggio storico-artistico nel Ghetto di Verona”.

      Ore 12.00 – Salone: “Le feste ebraiche attraverso la cucina” , a cura di Adei Wizo, sezione di Verona. Per partecipare è necessaria la prenotazione in loco.

      Salone della Comunità:
      Ore 15.00 – Incontro con Eli Levy : “Storytelling ebraico. Dalla Bibbia ad oggi”
      Ore 15.45 – Andrea Ranzato presenta: “Klezmorim erranti: dagli shtetlekh europei a New York City, via Verona”
      Ore 16.45 – Elena Bruk : “La censura e lo swing italiano negli anni ’30-’40”

      Sala 1° piano:
      ore 16.00 – “Storie della Genesi narrate ai bambini”. Laboratorio artistico per bambini dai 6 ai 12 anni, a cura di Adei Wizo.

      Ore 20.30 – Sala Maffeiana: “Four Souls” concerto di musiche e canzoni ebraico/israeliane con il gruppo musicale femminile “Bein ha meitarim” (Tra le corde strumentali).

      Visite guidate:
      Ore 12.00 e 15.30 : Visite guidate al Ghetto– ritrovo davanti alla Sinagoga
      Ore 16.00: Visita guidata al cimitero ebraico di via Badile

      Per tutta la giornata:
      Ore 11.30/ 13.00 e 15.30/19.00: visite alla Sinagoga
      Mostra “Ebrei e città. Le vicende urbanistiche del Ghetto di Verona”
      Ore 10:00 – 13:30 e 15:30 – 18:30: “Momenti di vita ebraica”, esposizione permanente a cura di Adei-Wizo

       

    • Vicenza

      Contatti: Tel. 045.8007112 – Email. comebraicavr@alice.it

      ORE 10.30
      Visita guidata al reparto ebraico del cimitero acattolico di via Fratelli Bandiera

    • Vittorio Veneto

      STORIE in MUSICA dal folklore ebraico. Musiche, canti, letture
      Spettacolo in collaborazione con la Scuola di Musica
      Toti dal Monte di Pieve di Soligo e i suoi solisti

      Patronato Costantini, Piazza XI Febbraio n.8, 31029 Vittorio Veneto TV

      domenica 14 ottobre 2018 ore 18:00
      Organizzato da: Associazione Italia Israele della Marca Trevigiana
      referenti per l’evento:
      Silvia Della Coletta 349-0511116
      Lydia Cevidalli 338-4047986